La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Night terrors


Nono episodio della sesta stagione di Doctor Who.
Estraneo alla trama della stagione, un classico episodio alla “vediamo dove finiscono questa volta”.
Che non mi è piaciuto particolarmente.

Mentre il Dottore, Amy e Rory sono a bordo del TARDIS, infatti, il Dottore viene raggiunto dalle preghiere di un bambino, che implora che qualcuno lo salvi dai mostri.

Il Dottore risponde subito lanciandosi al salvataggio, e dopo una ricerca abbastanza infruttuosa nell’enorme palazzo dove vive il bambino riesce finalmente a trovarlo.
Il bambino è letteralmente terrorizzato da tutto e tutti, ha fatto rinchiudere nell’armadio i giocattoli che gli facevano paura ed è sicuro che lì dentro siano rinchiusi dei mostri. Ha paura del buio, del rumore dell’ascensore, della gente che passa nei corridoi esterni, delle ombre che la luce genera sul muro.

I genitori non sanno più cosa fare, avevano richiesto l’intervento di un dottore… e in effetti arriva il Dottore, buon per loro!
Inizialmente anche lui pensa che sia un problema psicologico del bambino, e vuole intervenire anche se non ci sono minaccie in vista. Quando però fa per aprire l’armadio, il suo sonic screwdiver gli lancia dei segnali preoccupanti: lì dentro ci sono davvero dei mostri!

Intanto, della gente sparisce. Una vecchian risucchiata da un cumulo di immondizia, il proprietario dell’appartamento assorbito dal pavimento (tra l’altro sembrava la padrona di Megalo in Topo Gigio… una macchietta ridicola!). Perfino Rory e Amy, svenuti nell’ascensore quando questo era sembrato scendere fino agli inferi invece di portarli giù di pochi piani.

Già quando i due si risvegliano in una stanza sconosciuta e cominciano a esplorare il luogo si capisce dove siano finiti.
E non si impiega molto di più a tirare le somme di tutto il resto, anche se il mistero che riguarda il bambino è ovviamente impossibile da intuire e deve essere il Dottore a tirarlo fuori.

Comunque episodio abbastanza scialbo: trama tutto sommato scontata, nessun riferimento alla trama, nessuna grande azione o geniale trovata, nessuna invasione o strana razza aliena o spunto di riflessione.
Non penso di sbagliare definendo questo episodio un episodio riempitivo…

4 settembre 2011 - Posted by | Doctor Who, Serie tv

4 commenti »

  1. Hey ma com’è che non hai avvertito nessuno che è uscito in italiano il secondo libro de le Cronache del re assassino?:D
    E’ uscito il 1 settembre un pò in sordina mi sa (Io l’ho scoperto solo ieri!) ho già fatto l’ordine su ibs e non vedo l’ora di metterci le manine sopra:)

    Commento di Munky | 6 settembre 2011

  2. Ho visto la notizia su qualche blog giusto pochi giorni fa… in settimana conto di fare un post con qualche notizia libraria in cui sono incappato in questi giorni

    Commento di tanabrus | 7 settembre 2011

  3. L’edizione è fantastica: 1200 pagine, copertina rigida con sovracoperta 20 euro. Quelli della Fanucci sono proprio seri. Oltretutto hanno ristampato il nome del vento e fino al 30 settembre sta a 5 euro! Sarà un ottimo libro prima di metter le mani su A dance. Ed a novembre il terzo di lynch:D

    Commento di Munky | 7 settembre 2011

  4. pensa che questo episodio doveva andare in onda nella 1° parte della stagione e poi è stato spostato…

    Commento di Ema | 14 settembre 2011


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: