La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Gli incredibili X-Men 238

Arriva alla fine Operazione di recupero, e finisce meglio di come fosse cominciata e proseguita. Continua a leggere

Annunci

30 aprile 2010 Posted by | comics, X-Men | , , , , , , , , , | 1 commento

1 marzo 2011

Continua a leggere

29 aprile 2010 Posted by | Rothfuss Patrick | , , , | 7 commenti

L’uccello che girava le viti del mondo

Autore: Haruki Murakami
Editore: Einaudi
Prezzo: € 17.50
Pagine: 832

Non si tratta di dire cosa sia meglio. Non è qualcosa che si possa dire cosa è meglio e cosa è peggio. Non bisogna opporsi alla corrente, se si deve andare in alto si va in alto, se si deve andare in basso si va in basso. Quando si deve andare in alto, è bene cercare la torre più alta e arrampicarsi fino in cima. Quando si deve andare in basso, è bene cercare il pozzo più profondo e calarsi nel fondo. Quando non c’è corrente, è bene restare fermi. Se ci si oppone alla corrente, tutto inaridisce. E se tutto inaridisce, questo mondo diventa buio. “Io sono lui, lui è me, e tutto ricomincia”. Rinunciando a me stesso, io esisto.

Continua a leggere

26 aprile 2010 Posted by | Murakami Haruki | , | Lascia un commento

Si intravede del vapore

Ormai manca poco. Continua a leggere

19 aprile 2010 Posted by | Dimitri Francesco | , , | 6 commenti

A madness of angels (or the resurrection of Matthew Swift)

Autore: Kate Griffin
Editore: Orbit
Prezzo: € 17.66
Pagine: 458

We be light, we be life, we be fire!

We sing electric flame, we rumble underground wind, we dance heaven!

Come be we and be free!

We be blue electric angels.

Avevo letto sui blog americani ottimi pareri su questo libro, e senza informarmi troppo sulla trama avevo deciso di comprarlo. Questo quasi un anno fa. Nel frattempo era arrivato anche il parere positivo di Fancesco Dimitri, e alla fine il libro era entrato a far parte di un ordire su ibs.
Finalmente l’ho letto, e posso dire che mi è piaciuto. E che ho capito perchè è piaciuto a Dimitri.

Continua a leggere

15 aprile 2010 Posted by | Griffin Kate | , , , , | 4 commenti

Tutti i racconti (1923-1926)

Autore: Howard Phillips Lovecraft
Editore: Mondadori
Prezzo: € 10,00
Pagine: 500

Non è morto ciò che in eterno può attendere,
e col passare di strani eoni anche la morte può morire.


Il primo volume dei racconti di Lovecraft mi era piaciuto. Erano comunque i racconti giovanili, c’erano solo alcuni timidi abbozzi alla mitologia che in seguito sarebbe fiorita nelle pagine delle sue storie, ma l’atmosfera era già intrigante e affascinante.

Questo secondo volume oserei dire che mi ha conquistato definitivamente. Continua a leggere

12 aprile 2010 Posted by | Lovecraft Howard Phillips | , , , , | 10 commenti

Nerd, geek e altro

Si, ultimamente non ho granchè da scrivere, si nota?
Mentre mi accingo a terminare il secondo volume dei racconti di Lovecraft, rimpiangendo amaramente di non avere sottomano i restanti due libri della raccolta, rompo il silenzio tirando fuori questo schema trovato non ricordo dove grazie ai suggerimenti di google.

Conoscevo i geek e, fin troppo bene, i nerd.
Conoscevo anche i dork, grazie a quel capolavoro che è Dork Tower.

Ammetto però che i dweeb mi mancavano totalmente, li ho scoperti ora.

Voi dove vi ritrovate?
Io mi trovo sempre, a seconda dell’autostima del momento, tra il nerd e il dork…

8 aprile 2010 Posted by | Altro | , , | 7 commenti

Il paradosso di Pinocchio

Semplicemente geniale.

Se dice che il naso gli crescerà, ma non lo fa, mente.
Ma cresce quando mente, quindi starebbe dicendo la verità.
Ma il suo naso starebbe crescendo mentre dice la verità.

Per me, pronunciando quelle parole, il naso di Pinocchio cresce e decresce rapidamente un numero infinito di volte, fino a scoppiare.

6 aprile 2010 Posted by | Altro | , , | 10 commenti

American Psycho

Autore: Bret Easton Ellis
Editore: Einaudi
Prezzo: € 11,00
Pagine: 517

Non so bene cosa mi aspettassi da questo libro.
Ricordavo vagamente dai tempi del liceo lo stile di Ellis, comunque pensavo di leggere di una persona apparentemente normale che invece era un efferato assassino.
Tecnicamente si, è quello che ho trovato. Ma mi ha lasciato l’impressione di un guscio vuoto.

Continua a leggere

5 aprile 2010 Posted by | Ellis Bret Easton | , , | 2 commenti

Ancora riguardo l’i-Pad

Senza offesa per chi invece lo apprezza,beninteso… ma sono d’accordissimo con l’autore di questo grafico. 😀

3 aprile 2010 Posted by | Altro | , | 3 commenti