La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Il Cartello

28046675

 

 

Avevo letto Il potere del cane diversi anni fa, così prima di leggere questo sequel mi sono concesso una doverosa rilettura del primo libro.
E confesso una cosa: leggere questi due libri così, di seguito, uno dopo l’altro, è una di quelle cose in grado di estraniarti dalla realtà che ti circonda, di modificarti un poco lo stato d’animo, di incupirti e di farti pensare.
Adoro i libri in grado di farlo! Continua a leggere

14 febbraio 2017 Posted by | Winslow Don | , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I migliori libri del 2012

E dopo il carbone, i dolci.

Al fotofinish arriva anche il post sui libri che invece consiglio vivamente.
I libri che mi hanno emozionato, o addirittura mi hanno fatto gridare al capolavoro.

Da cosa cominciare? Ma da lui, ovviamente…

Continua a leggere

31 dicembre 2012 Posted by | Card Orson Scott, classifiche di fine anno, Donoghue Emma, Eschbach Andreas, Falconi Francesco, Jordan Robert, Kelly jacqueline, Larbalestier Justine, Lovecraft Howard Phillips, Moore Christopher, Murakami Haruki, Petrosjan Mariam, Sedia Ekaterina, Simmons Dan, Tzu Sun, Vicedomini Maurizio, Whitaker David, Winslow Don | 9 commenti

Gennaio-Giugno 2012: tiriamo le somme

Siamo ormai praticamente a metà anno, tiriamo quindi  un attimo le somme sulle letture di questo 2012. Continua a leggere

29 giugno 2012 Posted by | Bacigalupi Paolo, Card Orson Scott, D'Andrea G. L., Dahl Roal, Ellis Bret Easton, Eschbach Andreas, Falconi Francesco, Gaiman Neil, Grant Michael, Heemba Dilhani, Jones Diana Wynne, Kai Zen, Lockhart E., Palahniuk Chuck, Petrosjan Mariam, Pratchett Terry, Simmons Dan, Tonin Claudia, Valenza Fabrizio, Vicedomini Maurizio, Winslow Don | 10 commenti

Il potere del cane

Questo libro mi era stato consigliato parecchi mesi fa da Valberici.
Il potere del cane, di Don Winslow. Continua a leggere

18 aprile 2012 Posted by | Winslow Don | 3 commenti

La Befana è arrivata

Non di notte, come si sarebbe potuto supporre, ma nel tardo pomeriggio.
Invece del consueto abito nero aveva una divisa da corriere, e al posto della tipica granata di saggina guidava un furgone. Continua a leggere

6 gennaio 2012 Posted by | Arrietty, Lovecraft Howard Phillips, Moore Christopher, Winslow Don | 3 commenti