La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Glass future

 

Ventiduesimo racconto della raccolta, brevissimo, di Deborah Walker.
Un nome che già di suo richiama i fumetti, facendo pensare a Rat Man.
E un racconto che mi ha fatto pensare a una famosissima storia di Peter David su X-Factor, la storia incentrata su Quicksilver, la sua vita, come vede il mondo, come vive un uomo che vive a una velocità enormemente superiore alla nostra. Continua a leggere

25 settembre 2014 Posted by | Walker Deborah | , , , , | Lascia un commento