La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Armageddon

Nemrod 13-16 (Aromatico-Celoni, De Luca-Candita-Caracuzzo)

Hiram è diretto all’orfanatrofio dove lui e Paolo sono cresciuti, ma lungo la via finirà in una vecchia casa misteriosa dove assisterà a un evento del passato importantissimo per lui, per Paolo e per il destino dell’umanità.
Paolo invece è tornato in Africa, richiamato laggiù per via di una specie di maleficio che ha trasformato l’acqua del fiume in sangue provocando la morte di tutti gli animali.

Mentre prodigi di dimensioni bibliche cominciano a prendere forma un po’ ovunque, tra stragi dei primogeniti e invasioni di cavallette, i due scoprono di essere sotto attacco.
Riunitisi al rifugio dell’Ordine, inspiegabilmente al buio per un misterioso blackout alla loro linea elettrica, scoprono una dolorosa verità: il mondo è sull’orlo dell’Armageddon, e solo il loro intervento potrà salvare l’umanità.
Lo spirito del cacciatore, apparsogli in una visione, li fa partire per una ricerca voluta dal cielo. Una ricerca sulla quale hanno pochissimi indizi, e neanche un’idea riguardo all’oggetto da trovare.

Solo col tempo, mentre fanno progressi nella loro missione, arriveranno gradualmente a capire cosa devono fare, cosa devono recuperare in questo viaggio che li porterà dall’Italia alla Francia, fino alla conclusione in Terra Santa.

Sullo sfondo, guerre e guerriglie che scoppiano ovunque, eserciti pronti a far partire testate nucleari, il Papa in pericolo di vita, la rete internet paralizzata.

Per una volta sono davvero loro i protagonisti, con Bernard e gli altri relegati a un ruolo più secondario. In effetti, per quanto anche loro svolgano il loro ruolo nella vicenda, tutto sta nelle mani dei due aspetti del Nemrod.
Una buona storia, buono lo svolgimento, buoni i riferimenti di attualità, il simbolismo, le citazioni (come sempre, d’altronde).

Ma a parte il fatto che non mi sono piaciuti affatto i disegni di Caracuzzo, devo dire che il finale non mi è piaciuto particolarmente.
Cioè, ci sta un finale del genere, ma arrivandoci diversamente. Così non mi convince, non mi torna per niente.
Come non vedo il senso della rivelazione finale… tutto per quello? Bah…

Voto: 6/10

2 aprile 2009 Posted by | Nemrod | , , , | Lascia un commento