La torre di Tanabrus

Did you miss me?

La due giorni Natalizia è finita.

Il bilancio è stato tutto sommato positivo.
Ho mangiato tanto e bene, e ho resistito a cinque creature strillanti di età comprese tra i tre e i tredici anni.
Comunque resto dell’idea che tutti e cinque insieme siano un qualcosa di entropico e distruttivo, andrebbero assunti solamente a piccole dosi ben distanziate nel tempo.

Altre questioni nel frattempo mi hanno spinto a riprendere considerazioni che covavo già da tempo, come del resto accade tutti gli anni quando si arriva in questa settimana finale. Un misto tra filosofia spicciola, tirate di somme e tentativi di capire cosa si è fatto, cosa ancora va fatto, cosa si vuole fare. Ma ci sarà tempo per questo.

Intanto che rimugino su questi argomenti e cerco di capire come sia stato l’anno, mi distraggo come al solito con la lettura. Continua a leggere

27 dicembre 2011 Posted by | Azzolini Luca, Falconi Francesco | 2 commenti

Di nuovo in libreria.

Ormai lo so, dovrei evitare quei luoghi di perdizione… invece finisco sempre con il ritrovarmi, chissà come tra gli scaffali di una libreria.
Questa volta il casus belli era il reperire un paio di libri per i cuginetti, da consegnargli per l’Epifania. Continua a leggere

24 dicembre 2011 Posted by | Azzolini Luca, Dahl Roal, Eschbach Andreas, Falconi Francesco | 2 commenti

Sanctuary

Autore: Azzolini, Beccalario, Cassini, Clun, Dimitri, Falconi, Furchì, Giannone, Randall, Redivo, Rizzo, Romagnoli
Editore: Asengard
Prezzo: € 3,49
Pagine: 317

Trama

Sanctuary è una città sterminata, dai mille angoli e dai mille misteri, della quale non si vedono i confini.
Una metropoli dagli innumerevoli volti e dagli altrettanti passati, che ha visto centinaia di epoche intervallarsi l’una dopo l’altra, senza sosta. Un luogo dove si intrecciano storie di persone normali ed esseri soprannaturali, chiamati diversi e reietti, perseguitati dalla Loggia e costretti a vivere nell’ombra.
Sanctuary è una città dove è facile incontrare streghe metropolitane che svolgono i loro sabba all’ombra di uno skyline di vetro e cemento; mutantropi in fuga tra i bassifondi cittadini; Dèi mischiati agli uomini, in cerca delle loro antiche origini, assieme a creature mostruose che si aggirano in cattedrali sotterranee, fra elfi e nani, goblin e orchi, demoni e angeli.
Sanctuary è molte voci in una sola: è tante menti e tante memorie raccontate in un unico, magico libro.

Continua a leggere

17 marzo 2011 Posted by | Azzolini Luca, Beccalario Pierdomenico, Cassini Solomon Troy, Clun Franco, Dimitri Francesco, Falconi Francesco, Furchì Fabrizio, Giannone Michele, Randall Cecilia, Redivo Fabiana, Rizzo Egle, Romagnoli Antonia | 4 commenti

Incipit – Sanctuary: l’inizio di ogni fine

Comincio la lettura di questa raccolta di racconti con il racconto iniziale, a cura di Luca Azzolini.
Un incipit che sa di oscurità e di oppressione, di paura, di pericolo.
Pare quasi una scena da una città preda della guerra o della guerriglia, con rastrellamenti e fucilazioni sommarie…

Continua a leggere

7 marzo 2011 Posted by | Azzolini Luca, Incipit | 1 commento