La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Star Wars episodio VIII – Gli ultimi Jedi

 

A volte si leggono recensioni positive che fanno andare al cinema con le aspettative talmente elevate da uscirne quasi sempre delusi; altre volte invece le critiche lette sono così feroci da demoralizzarci e da farci ipotizzare il peggio, producendo come effetto una sorpresa positivissima all’uscita dal cinema.

Prima di vedere questo ottavo episodio di Star Wars ho dato un’occhiata all’umore di chi lo aveva già visto nelle anteprime per la stampa o nei primi giorni di programmazione. E ho capito che non avrei rischiato di venirne influenzato, visto che tendenzialmente il mondo pare essersi diviso in due fazioni.
Il lato chiaro della critica lo ha apprezzato enormemente, ci vede moltissimi lati positivi, ho letto di gente entusiasta.
Il lato oscuro della critica lo stronca senza se e senza ma, lo ripudia e lo vorrebbe cancellato dalla memoria collettiva e dal canone.

Quindi sono andato, curioso di capire dopo quelle due ore abbondanti a quale schieramento sarei appartenuto.

La risposta in breve è: a nessuno dei due. Continua a leggere

21 dicembre 2017 Posted by | Star Wars VIII - Gli ultimi Jedi | , , , | Lascia un commento

Shadowhunters – Città di ossa

Autore: Cassandra Clare
Formato: Kindle
Lingua: Italiana
Prezzo: € 1,99
Pagine versione cartacea: 532
Data di pubblicazione: 2007
Saga: Shadowhunters
Città di ossa (2007)
Città di cenere (2008)
Città di vetro (2009)
Città degli angeli caduti (2011)
Città delle anime perdute (2012)
City of heavenly fire (2014)

Continua a leggere

3 luglio 2014 Posted by | Clare Cassandra | , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

A long time ago in a galaxy far, far away….

Chi non riconosce queste parole, le stesse con le quali si apre la saga di Star Wars?

Chi non ricorda quelle scritte in prospettiva, che si allontanavano dallo spettatore mentre sullo schermo ne comparivano di nuove?

(Personalmente, ricordo anche la parodia di Ortolani, Star Rats, con un incipit e l’invito a inclinare il foglio e allontanarlo da noi, così da vedere le scritte come in Star Wars).

Ecco, qualche genio ha ideato… questo!

Continua a leggere

18 dicembre 2010 Posted by | L'angolo del nerd | | 2 commenti

Usa il navigatore, Luke…

Tutti conoscete il navigatore.
Quel marchingegno da tenere in macchina, utile quando si deve andare in luoghi strani, sconosciuti… o comunque se siete sprovvisti del senso d’orientamento e di fortuna.
Quella scatoletta che vi msotra la strada, mentre una voce vi dice cosa fare.

Più o meno, certo… lasciando stare i riavvii improvvisi in autostrada (“svoltare a destra“, detto quando siamo in autostrada e non ci sono uscite, è meraviglioso) o le modifiche tentate sulla voce del navigatore (Anche sentirsi dire al casello per uscire dall’autostrada “fare inversione a U” non è male).

Ora, preso atto dell’importanza vitale di questo navigatore (si, io non ho senso dell’orientamento. Nè fortuna con le strade. Esse mi odiano! Ryoga mi capisce…) Continua a leggere

22 settembre 2010 Posted by | L'angolo del nerd | , , , , | 6 commenti

Il lato luminoso del lato oscuro della Forza

Sveglia, radiosveglia, lampada.
Oggetti immancabili in una camera, che però nella camera di un nerd possono diventare quasi delle opere d’arte.

E questo lasciando da parte mobilia gotica, draghi sputa-luce e teschi illuminati (anche se un bel teschio illuminato sul comodino ha pur sempre il suo fascino, ammettiamolo).

Ecco la lampada-sveglia-riproduttore mp3 definitiva. Continua a leggere

27 giugno 2010 Posted by | L'angolo del nerd | , , | 5 commenti