La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Uomini senza donne

Uomini senza donne, Haruki Murakami, 2014 – Einaudi, € 12,00

 

Con questo libro mi sono ritrovato strattonato in direzioni opposte da alcuni dei miei principi cardine nella lettura. Continua a leggere

Annunci

27 settembre 2018 Posted by | Murakami Haruki | , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Mai più, Ispettore Bloch

Secondo numero della nuova gestione di Dylan Dog.
Un numero dedicato al pensionamento di quello che- pure dal mio punto di vista totalmente estraneo ai vecchi numeri della serie- si capisce essere un personaggio di enorme importanza per Dylan, oltre a essere il suo contatto nella polizia. Continua a leggere

30 ottobre 2014 Posted by | Dylan Dog | , , , , , | Lascia un commento

Primo impatto: Majimoji Rurumo

majimoji

Anime estivo leggero ed ecchi, tratto da un manga. Continua a leggere

19 luglio 2014 Posted by | Majimoji Rurumo | , , , , , , , | Lascia un commento

Cuori sull’abisso

 

Decimo numero di Orfani, e proseguiamo su alti livelli.
A partire dalla cover, che ha generato un mese di discussioni e ipotesi sull’esito dello scontro tra il signor Ringo e la Mocciosa.
Avevo ragione. Awesome. Continua a leggere

17 luglio 2014 Posted by | Orfani | , , , , , , , | Lascia un commento

Morty l’apprendista

Autore: Terry Pratchett
Editore: TEA
Prezzo: € 8,60
Pagine: 249

E’ il secondo libro del Mondo Disco che leggo. Un anno fa, durante i saldi estivi della TEA, avevo preso Il colore della magia, il primo della saga, che però non mi aveva catturato. Di quel libro comunque mi era rimasta un’ottima impressione di Morte, e così ci ho riprovato puntando direttamente a uno dei libri su questo personaggio, stavolta.

E devo dire di non esserne rimasto affatto deluso.
Il libro è leggero, divertente, rapido. Una lettura rilassante, decisamente.

Morte decide di prendersi un apprendista. Il povero Morty, un ragazzo praticamente cacciato da casa dalla famiglia (coltivatori di viti riannuali, che vanno piantate adesso per raccoglierne l’uva la stagione passata e poterne fare il vino per gli indovini) a causa della sua scarsa attitudine al lavoro inflessibile e meticoloso di coltivatore di piante riannuali.
Morty finisce così a casa della Morte, dove conosce la figlia adottiva Ysabell e il servitore Albert. E comincia ad accompagnare Morte quando va a lavorare, a recidere le anime dai corpi quando per questi giunge il momento di morire. Continua a leggere

13 agosto 2009 Posted by | Pratchett Terry | , , , , , | 6 commenti