La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Il meglio e il peggio sullo schermo


 

Post di fine anno sul meglio e il peggio di diverse categorie.
Film visti a casa, film visti al cinema, serie tv, anime… cosa ho adorato, cosa non ho sopportato?
Si parte semplice con il cinema, quest’anno mi sono visto ben otto film (se non è un record personale poco ci manca) e l’apice è stato senza dubbio alcuno Your Name, l’anime campione di incassi in Giappone e che nelle serate anime al cinema ha goduto di ben tre bis. A parte questo gigante, tra i comuni mortali se la giocano testa a testa Logan, il film finale sulle avventure dell’artigliato canadese, e I guardiani della galassia vol. 2, altro ottimo titolo derivato dalla Casa delle Idee.
Il peggiore invece è stato il fantascientifico Passengers, inquietante nella sua idea di amore.

Lato anime la palma di miglior titolo dell’anno, per quanto mi riguarda, spetta a Trollhunters, di cui ho parlato poco tempo fa. Ma oltre alla serie di Del Toro, aggiungo una serie in corso adesso in Giappone, attualmente si e no a metà percorso, Mahotsukai no Yome, una serie graziosissima che mostra una ragazza dotata di capacità particolari che le permettono di essere più sensibile alla magia, venduta all’asta a un misterioso mago che vive nella campagna inglese con una domestica fatata, una creatura non umana che cerca di imparare cosa voglia dire essere umani, e che per farlo è disposto a prenderla come apprendista, salvarla dal suo destino e prenderla in moglie.
Menzioni d’onore per Boku no hero academia, lo shonen supereroistico del momento, Ducktales che ci ha donato un reboot adorabile, Just because che è un carinissimo anime shoujo, Kuroko no basket: the last game, film che chiude le vicende esagerate e divertenti di Kuroko, e Starblazers, prima stagione del remake di questa classica e storica serie di fantascienza.
Il peggiore invece è più complicato. Diversi anime li ho abbandonati, alcuni subito, alcuni dopo diversi episodi, anche mezze stagioni. Uno che non mi è assolutamente piaciuto ma che ho portato a termine (grazie alla sua brevità) è stato, su Netflix, Castelvania, ispirato a un videogioco e, come spesso accade in questi casi, infinitamente manchevole.

 

 

A livello di film, direi che il più bello visto quest’anno (chiaramente su Netflix) è stato uno dei capolavori di Tarantino, Bastardi senza gloria.
Menzioni d’onore per il divertente e Ashoso Deathgasm e per La Bella e la Bestia (il film con Emma Watson).
I film brutti/noiosi/inguardabili sono stati purtroppo tanti… trovarne uno che spicchi negativamente sugli altri è duro, la lista comprende HumandroidMaximum RideShaolin SoccerGhost in the Shell Arise: Ghost Pain e i documentari Caschi bianchiHeroin(e)
Più una grande delusione, resa più grande dal fatto che ci si credesse e sperasse, in questo film: Bright, con Will Smith.

Per quanto riguarda infine le serie tv, la palma di migliore serie del 2017 se la dividono fin troppi titoli: abbiamo The Handmaid’s tale, la serie tratta dal libro di Margaret Atwood, inquietante e affascinante; poi la fantascientifica e tedesca Dark e  la disturbante Tredici.
A seguire, le nuove stagioni di Stranger ThingsThe ExpanseThe CrownVikings.
Si segnala poi con un briciolo di tristezza la fine di quella perla che è stata Orphan Black.

Serie brutte? Più che altro c’è stata una serie che chiaramente non rientrava nelle mie corde, Ozark. Non sono riuscito a superarne la metà: la vita è troppo breve per insistere su una serie che non ti dice assolutamente niente!

Alla fine è stato un anno cinematografico e televisivo abbastanza buono, ho visto forse un po’ troppi film non all’altezza, ma lo spreco di tempo è stato ridotto.
Speriamo che il 2018 porti nuove meravigliose serie tv, film belli al cinema e mi faccia recuperare un’infinità di film perle che non ho ancora visto!

Annunci

28 dicembre 2017 - Posted by | 13 reasons why, Bastardi senza gloria, Boku no hero Academia, Bright, Caschi bianchi, classifiche di fine anno, Dark, Deathgasm, Ducktales, Ghost in the Shell Arise: Ghost Pain, Guardiani della galassia, Heroin(e), Humandroid, Just because, Kuroko no Basket, La Bella e la Bestia, Logan, Mahotsukai no Yome, Maximum Ride, Ozark, Passengers, Shaolin Soccer, Star Blazers 2199, Stranger Things, The crown, The expanse, The Handmaid's Tale, Trollhunters, Vikings, Your name | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: