La torre di Tanabrus

Did you miss me?

L’agenzia Barnett and C.


Autore: Maurice Leblanc
Formato: Kindle
Lingua: Italiano
Prezzo: € 1,99
Pagine versione cartacea: 2280
Data di pubblicazione: 2012

 

Abbiamo di nuovo una raccolta di brevi avventure investigative di Lupin, raccolte sotto un comune filo conduttore: il personaggio di Bennett.
Bennett che non è altri che Lupin stesso, in questa identità di investigatore privato e filantropo, che non chiede pagamento per i suoi servigi ed è addirittura chiamato sempre in causa dall’ispettore Béchoux, che ne riconosce il genio.

Solo che anche Béchoux, poco a poco, aprirà gli occhi su Bennett e sulla sua particolare interpretazione del non chiedere compensi.
Non chiede pagamenti perché se li prende, amministrando la sua personale forma di giustizia, punendo i colpevoli derubandoli dei beni o del bottino, o aiutando le vittime a recuperare il maltolto ottenendo allo stesso tempo qualcosa per sé.

In cambio del tenere nascosta un’eredità modificata, e quindi dei milioni di eredità, si accontenta di farsi dare una preziosissima collana di perle che era stata rubata; restituisce la refurtiva al parroco ma svaligia la casa del ladro; si intasca i soldi rubati alla vittima di un omicidio, obbligando i corresponsabili a risarcire nuovamente così gli eredi del morto; si impadronisce dei documenti che tutti cercano rivendendoli all’acquirente designato; obbliga il colpevole a cedere le sue proprietà ottenute illecitamente alle proprie vittime, tenendo per sé i soldi che le vittime rifiutano… e ovviamente trova il tempo di conquistare parecchi cuori.

Una sorta di Robin Hood dei furti, insomma, che poco a poco getta sempre più la maschera mostrandosi per ciò che è, apertamente, forte dell’ascendente e del potere che ha su Béchoux.
Che prima umilia in più modi, infangando il suo onore di poliziotto e sottraendogli perfino l’amore dell’ex moglie, e poi lo fa promuovere capo brigadiere in una sorta di compensazione (unita ovviamente a tutti  i casi che gli aveva fatto risolvere).

 

Divertente, ma niente di più.

Annunci

18 gennaio 2015 - Posted by | Leblanc Maurice | , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: