La torre di Tanabrus

Did you miss me?

La battaglia delle cinque armate


hobbit3

 

Capitolo finale dell’assurda operazione commerciale che è la divisione in trilogia del film tratto da Lo Hobbit.

Un film, questa volta, per fortuna non troppo lungo e che nemmeno si dilunga troppo.
In questo film a farla da padrone sono i combattimenti, fin dall’inizio che ci mostra Smaug, risvegliato dai nani nel secondo film, intento a mettere a ferro e fuoco Pontelagolungo. Solo per essere bellamente seccato con una frecciona e un arco che definire artigianale sarebbe un eufemismo.

Comunque, sconfitto il drago cattivo, tutti sono felici e contenti?
Affatto.

Perché le notizie volano, e ora che il guardiano della Montagna Solitaria è stato eliminato in tanti vorranno mettere le mani sul tesoro e sulla montagna che riveste un’importanza strategica notevolissima.

Ci sono i sopravvissuti di Pontelagolungo, che migrano in massa verso la montagna per richiedere quanto gli spetta a Thorin; ci sono gli elfi che rivorrebbero indietro alcuni loro vecchi gioielli, e che per riaverli hanno portato un intero esercito; arriveranno i nani del cugino di Thorin, Piedi di Ferro, per aiutare i parenti e riprendersi l’antica città nanica.

In più torna in scena Gandalf, che è stato salvato dalle grinfie degli orchi dall’intervento congiunto di Galadriel, Elrond e Saruman (che proprio in questa occasione sperimenterà il tocco di Sauron e comincerà a cambiare bandiera) e che ha scoperto che anche gli orchi stanno ammassando un potente esercito per eliminare nani, elfi e uomini e impadronirsi della montagna, dalla quale potranno recuperare i loro antichi territori e sciamare nelle terre pacifiche degli uomini e degli hobbit.

Gli orchi arrivano, gli eserciti che prima stavano per scontrarsi si alleano contro il comune nemico, e tuttavia sembrano soccombere.
E’ a questo punto che Thorin, finora vittima della maledizione del tesoro della montagna che lo aveva reso uguale al nonno, avido e incurante di tutto e tutti, rinsavisce. Apre le porte della montagna e parte in battaglia con il suo manipolo di nani.

Di certo questi valorosi non possono cambiare le sorti di una battaglia di questo tipo, infatti loro puntano dritti alla testa del nemico, il nemico giurato di Thorin, per chiudere i conti.
Le cose potrebbero anche tornare, non fosse che arrivano anche Legolas e Turin con la notizia di un secondo esercito orchesco in avvicinamento, con tanto di pipistrelli da guerra!
Ecco, qui le speranze scendono sotto zero… ma l’esercito nuovo non arriva mai.

Cioè, arrivano i pipistrelli (che vengono mangiati dall’esercito di aquile portato dallo stregone folle), ma i nemici bipedi sono talmente pochi che un nano li ferma mentre gli altri cercano ancora il capo dei nemici e Bilbo, colpito per caso da un bastone, sviene.
Un nano. Da solo.
Con al limite Legolas che spara qualche freccia da lontano.
Più che un esercito, direi che era un piccolo drappello di orchi, suvvia.

 

E comunque più che altro intuiamo che la morte del capo degli orchi fa sgretolare l’esercito (che era più numeroso degli altri congiunti e stava schiacciando i nemici) garantendo la vittoria ai valorosi resistenti.
Mentre non  possiamo nemmeno intuire la risposta alla vera domanda che resta dopo il film: chi mette le mani sulla Montagna e sul suo tesoro?

Pontelagolungo? I familiari superstiti di Thorin? I nani delle colline? Gli elfi che stavano tornando a casa con finta noncuranza?

 

Meglio degli altri due film, con meno divagazioni e più azione, ma siamo sempre lontani anni luce dal Signore degli Anelli…

Annunci

10 gennaio 2015 - Posted by | Film, Lo Hobbit | , , , ,

1 commento »

  1. Partendo dal punto che di Lo Hobbit c’erano alcune idee e altre sono state prese dalle appendici di SdA, ho visto i primi due film senza aspettative e me lo si goduti come un intrattenimento di due/tre ore.

    Commento di M.T. | 11 gennaio 2015


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: