La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Nahiku West


 

Venticinquesimo racconto della raccolta, e Linda Nagata ci regala un bel racconto.
Un racconto di stampo poliziesco e fantascientifico, una boccata d’ossigeno dopo gli ultimi racconti debolucci.

Siamo in un futuro in cui l’uomo ha colonizzato molti mondi, e padroneggiando la genetica è riuscito a ottenere importantissimi risultati.
Ma la genetica è il punto fondamentale di tutto, così esiste una forza di polizia sovraplanetaria che ha giurisdizione solo su questi casi.
Il protagonista è uno di questi poliziotti (divenuto tale perché scelto in base al suo curriculum dalla polizia; avrebbe potuto rinunciare, ma in quel caso la sua città sarebbe stata multata di una cifra spaventosa andando quasi in fallimento… e multe di questo tipo sono comuni in questo futuro, rendendo la vita pericolosa, molto pericolosa), che da qualche anno vive a Nahiku West, la città dove è stanziato e dove si è fatto degli amici e una compagna.

I problemi iniziano con l’arrivo di un convoglio colpito da alcune micrometeore, al cui interno malgrado l’assenza d’aria il passeggero è sopravvissuto.
Il guaio è che questa sopravvivenza significa innesti illegali, e la legge è chiara a questo proposito: lui non può far nulla per salvare l’accusato, una volta che il giudice entra in scena. Ma questa esecuzione scatena una reazione a catena che coinvolge la sua compagna, una sua amica, la polizia comune e quella speciale, fino ad arrivare a un attacco genetico in piena città…

Un racconto davvero ben fatto, con un futuro interessante, un’ambientazione solidissima e una trama che cattura l’attenzione con il suo ritmo veloce.

Annunci

9 ottobre 2014 - Posted by | Nagata Linda | , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: