La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Gli schiavi di Zanzibar


 

Si, mi sto ormai Bonellizzando. O almeno mi ci sto avvicinando.
A volte va bene, come con Orfani. A volte va male, come con Dragonero e Lukas. Altre volte serve più tempo.
Questa volta, almeno stando al primo numero, direi che va bene, senza ma e senza se.

Si va nell’avventura, quella che dovrebbe essere la caratteristica storica degli albi Bonelli.
E lo facciamo con questo nuovo personaggio di Manfredi, Adam Wild, un avventuriero scozzese che vive nella misteriosa e selvaggia Africa Nera.

Adam è uno spirito libero e un ribelle, ama bere e fare festa ma odia gli schiavisti e i bracconieri.
Comprende gli usi e i costumi africani e li rispetta, si fa finanziare le spedizioni dalla Royal Geographical Society e con i soldi che risparmia ha costruito (per esempio) un bazar su uno scoglio fuori Zanzibar.
Ha comprato uno schiavo, Makibu, e lo ha reso un uomo libero, proprietario del bazar e desideroso di vendetta nei confronti di chi lo ha ridotto in schiavitù.

In questo primo numero conosciamo Adam e Makibu, incontriamo il conte Molfetta, nobile italiano con aspirazioni da esploratore che in Africa sembra un pesce fuor d’acqua (ma che col suo bastone animato dimostra di sapersi fare valere) e Amina, una principessa bantu ridotta in catene e liberata assieme ai suoi uomini proprio da Adam.
E mentre conosciamo il protagonista e i comprimari della serie ci godiamo anche una bella storia ambientata a Zanzibar tra schiavisti e trafficanti d’avorio, poliziotti corrotti e consiglieri delinquenti, sicari e omicidi.

Un numero introduttivo che si legge con estremo piacere, getta i semi per le storie future e diverte nella lettura.
Promosso a pieni voti!

Annunci

7 ottobre 2014 - Posted by | Adam Wild | , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: