La torre di Tanabrus

Did you miss me?

The Sigma Structure Symphony


 

Ventunesimo racconto della raccolta, per mano di Gregory Benford.
Un racconto che mi è piaciuto, ambientato in un futuro in cui sono arrivati molti messaggi da parte degli alieni, sono stati interpretati e spesso si trattava di possibili accordi commerciali.

Esiste una biblioteca apposita per il mantenimento e la comprensione di questi messaggi, con una rigida gerarchia interna, ruoli ben definiti e stipendi che arrivano dalla commercializzazione di ciò che deriva da questi messaggi. Come accade con le scoperte che fa Ruth, la protagonista, assegnata al lavoro  seguito in precedenza da Ajima, un suo collega che inspiegabilmente si era suicidato gettandosi da una torre: un modo per passare dalla musica alla matematica, trasponendo i teoremi in composizioni musicali e ricavando teoremi matematici dalla musica, musica messa poi sotto copyright e riprodotta in concerti fortunatissimi.

Ma il lavoro di Ruth è difficilissimo, l’AI con cui deve avere a che fare è criptica e insondabile… e quando, grazie anche al lavoro del suo predecessore, Beth riesce ad avvicinarsi all’alieno, tentando di capire da dove venga e cosa offra, scorge meraviglie impensabili. Ma anche un prezzo troppo alto da pagare, per questo patto.

Bello, un buon racconto basato principalmente su psicologia, musica e matematica.

24 settembre 2014 - Posted by | Benford Gregory | , , ,

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: