La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Two sisters in exile


 

Sedicesimo racconto.
Aliette de Bodard ci regala un bel racconto fantascientifico, ambientato nell’universo Xuya.
Abbiamo un impero galattico ormai dissolto, un nuovo impero pacifista e avanzato, altre realtà più limitate e guerriere che si affrontano lontane da questo pesce grosso.
E abbiamo navi senzienti, con nel loro cuore un’anima umana…

Queste navi sono al centro della storia. Anzi, una nave in particolare: Two sisters in exile.
Una nave mercantile del grande e potente impero pacifista, un impero tecnologicamente avanzato, superiore alle schermaglie degli altri popoli della galassia. Un impero che mantiene in vita la cultura del precedente impero.
Una nave rimasta vittima di un’esercitazione militare, comparendo dove non doveva essere.

E per cercare di evitare una guerra che significherebbe lo sterminio, il comandante che aveva supervisionato l’addestramento riporta all’impero la nave, spiegando l’errore e offrendo le scuse.
Scoprendo una realtà oltre la sua immaginazione.
Mondi enormi, ricchi, pieni di vita e di tecnologia. Navi che vivono per secoli, collegate a tutti i loro discendenti, membri effettivi delle famiglie, ben diverse dalla navi del suo pianeta che vivono in guerra per pochi anni prima di venire distrutte dai nemici.
Un mondo che piange la morte della nave, sconvolto dalla semplice possibilità che una nave possa venire distrutta, così, da un colpo fortunato.

Un funerale in pompa magna cui lei assiste riluttante, mentre cerca di capire se questa morte significherrà guerra o meno tra i due popoli…

Davvero bello!

Annunci

10 settembre 2014 - Posted by | De Bodard Aliette | , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: