La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Anime week (2/8 – 8/8)


leorio

Hunter x Hunter 140

Mentre Killua, accompagnato\scortato\sorvegliato da ben quattro Maggiordomi inviati dalla Famiglia per vigilare su ciò che farà o dirà e per fermarlo dovesse rivelare qualche segreto, si sta dirigendo verso l’ospedale dove è ricoverato Gon, torna in scena Leorio.
Che prima litiga con il suo vecchio amico maggiordomo (lasciando infine che sia Morel a occuparsi dei preparativi per soddisfare le loro richieste) e poi, dopo non essere riuscito a contattare Kirupika, va a sfidare apertamente durante il dibattito pubblico Ging, rinfacciandogli di non essere mai andato a trovare il figlio.
E arrivando a colpirlo con un pugno in volto grazie a un nuovo potere, scatenando l’entusiasmo degli astanti.
A questo punto mi viene un dubbio: che Ging tenti di farlo correre per la presidenza? Tutti gli hunter non soddisfatti dello Zodiac di sicuro ora potrebbero pensare a lui come un loro rappresentante…

 

Argevollen

Argevollen 5

Tokimune rivela a Jamie, che lo aveva seguito sulla tomba della sorella, il motivo per cui è entrato nell’esercito: fare carriera velocemente come pilota, per poter così salire di grado e scoprire la verità sulla morte nell’esercito della sorella, che sospetta essere avvenuta in missione speciale dato che non ha mai ottenuto alcuna reale informazione al riguardo.
Intanto l’unità indipendente viene inviata di nuovo al fronte, a frenare l’avanzata nemica. Nemici che adesso puntano a catturare l’Argevollen, incuriositi dalle sue potenzialità. E l’attacco preparato dai nostri pare fallire miseramente quando solo l’unità principale lancia il razzo di segnalazione, senza il supporto delle altre, ricevendo in pieno l’attacco nemico. Unità dove si trova, ovviamente, l’Argevollen.

 

ESP

 

Tokyo ESP 4

Si conclude con un paio di colpi di scena lo scontro iniziato nello scorso episodio: da una parte scopriamo che il pinguino volante ha il potere di tirare fuori dalle persone il pesce dorato e di mangiarselo, privandoli dei loro poteri; dall’altra, al termine dello scontro, scopriamo l’identità di uno dei samurai al servizio del nuovo boss. La sorellastra di Azuma, che ora scopriamo essere rimasto da solo in una zona di guerra, con la famiglia morta, venendo poi trovato e adottato da questa nuova famiglia.
La sorellastra e il patrigno erano poi scomparsi, avevano in mente qualcosa… dovrebbero essere loro dietro a tutto questo, sopratutto visto che sono stati loro a spargere in giro i pesci.
E mentre si crea il gruppo di Rinka, con tutti che finiscono a casa con lei e suo padre, compare in scena il Professore, già visto nel primo episodio, che si presenta e intende negoziare… cosa vuole? chi vuole?
Gradevole.

 

SAOII

Sword Art Online II

Kirito è costretto a rivelare il suo genere a Sinon, quando lei lo porta nello spogliatoio per equipaggiarsi, e la ragazza la prende maluccio ritenendo a ragione di essere stata imbrogliata. Tra l’altro Kirito intravede un lato di lei che non credeva possibile, con il suo sorriso pauroso quando parla di eliminare tutti i più forti, che gli fa valutare l’ipotesi che lei sia Death Mask.
Tra l’altro scopre un importantissimo indizio che però al momento non gli fa realizzare niente, quando per accedere ai premi più importanti scopre come sia necessario inserire i propri reali dati anagrafici. Un chiaro modo per Death Mask di scoprire l’identità reale dei suoi avversari.Kirito vince il primo round, ma quando torna nella sala principale ad attenderlo trova Death Mask che gli chiede incessamente se sia davvero lui: quel nome, quella maestria con la spada. Anche lui arriva da SAO, è certo, ma chi può essere? Kirito ovviamente non ha modo di capirlo, tra avatar differente e maschera… ma quando si muove, si intravede un tatuaggio sul polso. Il tatuaggio che aveva in SAO il gruppo di player che uccideva i giocatori più deboli, lo stesso che aveva il traditore nei Knights of Blood.
Interessante questa cosa, una vecchia rivalità tra i due e non solo, la consapevolezza che l’avversario ha già coscientemente ucciso più persone, da un gioco online.
Kirito non ha inserito alcun dato anagrafico, ma magari dai tempi di SAO qualcosa può essere trapelato?
Bell’episodio.

 

crystal

Sailor Moon Crystal 2 e 3

Arrivano Amy e Rei.
La storia già si sa, è però un bel tuffo nel passato e nell’infanzia… e sopratutto, non ricordo se Usagi nell’anime originale era così amante della bellezza in senso astratto, arrossendo al pensiero di Milord ma anche alla semplice vista di Rei.
Resta il grande mistero di come mai sia Amy che Rei riescano a usare i poteri senza che Luna debba teleguidarle, al contrario di Sailor Moon, e di come Luna possa usare i computer. Ma è anche parte del bello di Sailor Moon tutto questo, no?

Annunci

8 agosto 2014 - Posted by | Anime, Hunter x Hunter, Shirogane no ishi Argevollen, Sword Art Online, Tokyo ESP | , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: