La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Primo Impatto: Sword Art Online II


SAOII

Anime estivo, terza run per l’adattamento anime di Sword Art Online.
La prima parte mi era piaciuta, malgrado alcune pecche dovute alla limitatezza di tempo rispetto alle light novel originali.
La seconda parte poneva fine alla storia iniziale, anche se era meno interessante.
Sicuramente seguirò anche questo nuovo capitolo.

E’ passato un anno dalla fine di SAO e ALO.
Kirito e Asuna si vedono tutti i giorni e progettano bene o male un nuovo futuro insieme. Kirito, ovviamente, progetta anche di diventare una sorta di sviluppatore,e di portare sempre più realtà aumentata nel mondo, per consentire a lui e a Asuna di avere con sé sempre la loro figlia virtuale.

Allo stesso tempo però riceve un incarico da una task force governativa che indaga sul virtuale.
C’è un nuovo gioco, Gun Gale Online, che è diventato importantissimo perché i soldi virtuali possono venire trasformati in soldi reali. E quindi ci sono giocatori che vivono di questo gioco, passando il tempo a giocare e guadagnandoci lo stipendio.
E in questo gioco un personaggio, Death Gun, si sta facendo una reputazione terribile: sembra quasi che quando uccide un altro giocatore con la sua pistola, questi muoia pure nel mondo reale!

Il cuore sembra semplicemete fermarsi, anche se sia Kirito che l’agente governativo escludono possa davvero succedere.
Semplici coincidenze? Non sembra proprio.

Kirito viene così assoldato per indagare nel gioco.
Collegandosi, spero, da una postazione governativa, visto che se i due hanno ragione e non è l’attacco virtuale a uccidere le persone, questo a mio avviso lascia spazio a interventi nel mondo reale.

Asuna è all’oscuro di tutto, e nel finale dell’episodio si intravede una cecchina che compare anche nei poster, quindi immagino sarà la spalla di Kirito in questa serie.

Per ora è presto per dare giudizi, l’anime lo seguirò a prescindere. Resto dubbioso solo sul fatto che il governo ingaggi Kirito per la potenzialmente pericolosa indagine, invece di mandare un suo agente. Bah.

Annunci

16 luglio 2014 - Posted by | Anime, Sword Art Online | , , , , , , ,

3 commenti »

  1. Vista la prima serie. Storia potenzialmente interessante, ma sviluppata male: della prima parte si salvano un paio di puntate, della seconda i primi episodi. Belli i disegni e la caratterizzazione dei mondi virtuali, ma la trama praticamente non c’è. Cosa faranno in questa nuova serie è da vedere.

    Commento di M.T. | 17 luglio 2014

  2. Sono arrivato alla conclusione che sia un difetto delle opere tratte dalle light novel. La trasposizione da serie di libri a anime fa perdere molto di logicità e di trama, purtroppo

    Commento di tanabrus | 17 luglio 2014

  3. E’ vero, ma un minimo di credibilità ci vuole. Il creatore di SAO che non sa perché ha creato quel mondo virtuale, dove per giunta sono morte centinaia di persone, è una falla bella grossa.

    Commento di M.T. | 17 luglio 2014


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: