La torre di Tanabrus

Did you miss me?

The watchers on the wall


watchers

Nono episodio della quarta stagione di Game of thrones.
Che mi lascia deluso nelle mie aspettative.

La mia delusione ha due origini distinte, ma prima l’episodio.
L’episodio, per una volta, segue esclusivamente una vicenda. La battaglia alla Barriera, dove i Guardiani al Castello Nero vengono stretti a tenaglia nella morsa dei Bruti. Bruti oltre la Barriera, con ser Allister che vedendoli ammette a Jon Snow di essersi sbagliato, pur rifiutando ogni gentilezza da parte sua e dichiarando che i due si detesteranno e odieranno sempre, a prescindere; e bruti dentro la Barriera, con il gruppo di Ygritte e di Tormund che aspetta solo il segnale dall’esercito principale per attaccare i corvi alle spalle.

E quando il segnale arriva, si scatena l’inferno.

Bruti che irrompono nel Castello superando agilmente le poche difese poste a sud, ingaggiando battaglia con i Guardiani rimasti lì e con il coraggioso (va detto) ser Allister che scende dalla Barriera per guidare i confratelli alla battaglia. Dimostrando di essere un valente guerriero, in grado di tenere testa a Tormund.
Bruti che avanzano nella neve, colpiti dalle frecce incendiate e dai barili ghiacciati scagliati dalla cima della fortificazione, colpiti dall’olio incendiato e dalla falce gigantesca posta a protezione della muraglia.

Ma i bruti sono decine di migliaia, i corvi pochi.
I bruti hanno i giganti e i mammuth, e bastano un elefantino e due giganti per riuscire quasi a forzare il passaggio nella galleria che Jon Snow voleva distrutta e Allister aveva tenuto ostinatamente aperta. Solo un atto di eroismo di Grenn e di cinque Guardiani impedisce al gigante di entrare oltre il cancello interno.

Allister è ferito, e per codardia conclamata del secondo in capo, i Guardiani assegnano senza dirlo il ruolo di comandante a Jon Snow. Che ha guidato la difesa del forte, che ha sconfitto il capo dei Thenn, si è incontrato con Ygritte per vederla poi uccisa da una freccia scagliata dal piccolo manovratore dell’ascensore, Ollie, che era stato spronato da Sam a combattere (e non si saprà mai se lei avrebbe o meno scoccato quella freccia), ha catturato Tormund per interrogarlo in seguito (in realtà, dai, è solo che gli sta simpatico e non lo vuole vedere morto).
E che alla fine, consapevole che pur avendo resistito a stento per una notte difficilmente ripeteranno l’impresa per molte altre sere, decide di fare un’incursione solitaria nel campo nemico per tentare di uccidere il Re oltre la Barriera.
Genio, non c’è che dire.
E poi uno si chiede come mai gli Stark cadano come mosche.

 

Delusioni, dicevo.

La prima perché Martin aveva pompato mediaticamente enormemente questo episodio, avvisando che ci sarebbe stata la più grande battaglia di sempre in televisione.
Ok, è stata una bella battaglia, resa benissimo e con una buona regia, buoni combattimenti, bei giganti e tutto quanto. Ma da qui a cadere in estasi davanti a questa visione ce ne passa. Dopo il suo post mi aspettavo chissà che, invece era solo una bella battaglia. E ci sono rimasto male.

La seconda perché da questo nono episodio, lo sapete, mi aspettavo altro.
Il colpo di scena, il momento oooh! quando chi non ha letto i libri si ritrova a boccheggiare e a chiedersi come sia potuto succedere ciò.Mi aspettavo quella scena, e invece niente. Solo la guerra al nord.
E neanche tutta, solo la prima parte. Che anche qui il momento oooh! deve ancora arrivare.
A questo punto, abbiamo due oooh! e mezzo (una morte ormai annunciata e che adesso dovrà arrivare), più un’altra scena che potrebbe essere un buon finale (una certa persona che si imbarca). Oltre all’oooh! alla Barriera.
L’altro Oooh! non penso renda bene come finale, infatti pensavo arrivasse subito per poi dare spazio (come accaduto in passato) a reazioni, commenti e quant’altro.

Vediamo cosa si inventeranno per il finale di stagione, però comincia a esserci un po’ troppo materiale scottante per questo decimo episodio… ce lo infileranno tutto, o sprecheranno qualcosa nei primi episodi della quinta?
E se metteranno tutto nell’episodio, ce la faranno agevolmente o taglieranno correndo rischiando di rendere male queste scene?

Annunci

10 giugno 2014 - Posted by | Game of thrones, Serie tv | , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: