La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Il padre di Rose


Il padre di Rose

Ottavo episodio della prima stagione del Doctor Who.
In cui Rose Tyler impara, come tutti fanno prima o poi, che non si gioca con i paradossi temporali.Infatti Rose, credendosi molto furba e più saggia del Dottore, lo frega convincendolo a portarla indietro nel tempo, in un giorno speciale per la sua vita. Il giorno in cui suo padre, Pete, morì mentre andava a un matrimonio.
Il Dottore acconsente, spiegandole per bene che le consentirà di correre da suo padre morente per fare in modo che non muoia da solo come invece è successo, ma che non potrà per nessun motivo cambiare la storia.

Ora, Rose malgrado i casini fatti col Dalek e con il suo amichetto prelevato dalla Volta decide di essere più intelligente di lui, e dopo un primo tentennamento (che causa un simpatico paradosso temporale con due coppie Dottore-Rose contemporaneamente sul posto) si invola verso la strada salvando la vita a Pete, diventando sua amica e scoprendo che non era l’uomo che sua madre le aveva detto fosse. Non aveva un lavoro stabile, vivacchiava in qualche modo e prometteva sempre di essere a un passo dal successo. Ovviamente era in lite continua con la moglie.

Il Dottore si arrabbia, ma decide di lasciar correre. Se non fosse che spuntano creature volanti e aliene, un misto tra draghi e mantidi religiose, che poco a poco attaccano tutte le persone che trovano facendole sparire.
Mentre una macchina, la macchina che avrebbe dovuto investire Pete, continua imperterrita a percorrere a grande velocità un incrocio, spuntando dal nulla e sparendo nel nulla, in un ciclo che pare eterno.

Quando tutti scoprono di questi alieni, i superstiti si barricano nella chiesa guidati dal Dottore, che però si rifiuta fino all’ultimo di dire come tutti loro potrebbero salvarsi. Di fatto condannando l’intera umanità all’estinzione, divorata da queste immortali creature, spazzine dei paradossi temporali.
Ma quando anche il Dottore viene fatto scomparire, sarà Pete a risolvere tutto dimostrando intelligenza, intuito e spirito di sacrificio.

Una bella puntata, interessante per la tematica, irritante per il personaggio di Rose che negli ultimi episodi non ne ha azzeccata una giusta.

E mi sono perso la scritta Bad wolf tracciata su un poster (che pure avevo notato!).

Annunci

8 febbraio 2014 - Posted by | Doctor Who | , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: