La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Wishlist: Nightfall gardens


 

Una storia cupa e ben scritta, molto young adults e ambientata tra il diciassettesimo e il diciottesimo secolo.
Una maledizione famigliare, una villa misteriosa con dei giardini infestati e popolati da creature terrificanti e mitologiche. Bambole assassine, fantasmi, morte dietro ogni angolo.
L’ho scovato su Fantasy Book Critic

La frivola Lily Blackwood e il suo timido fratello Silas si sono sempre chiesti se la loro famiglia riuscirà mai a fermarsi in un posto abbastanza a lungo da condurre una vita normale. Quando un misterioso straniero avvolto in un mantello di pelle di lupo arriva dichiarando di essere il loro zio, scoprono che i genitori gli hanno nascosto un segreto che capovolgerà il loro mondo.

I due sono rapiti e portati a Nightfall Gardens, la dimora ancestrale della famiglia, un luogo avvolto nella nebbia e in antichi misteri, dove incontreranno la loro nonna morente e saranno messi a conoscenza di un’antichissima maledizione scagliata sulle donne Blackwood.

Lily dovrà prendere il posto di protettrice della casa e dei tre giardini infestati, che contengono creature mitologiche, incubi usciti dalle favole e molto peggio. Se non lo farà, il male intrappolato nei giardini sarà liberato e farà precipitare il mondo in una nuova età oscura.

Mentre lei fronteggerà fantasmi malvagi, bambole assassine e insetti assassini dentro la casa, Silas verrà messo al lavoro nei giardini, un posto terrificanti, dove un passo sbagliato significa morte.

Nel frattempo, cercheranno di risolvere l’indovinello della maledizione per fermare le creature nei giardini  prima che il tempo finisca e il mondo sia distrutto.

Annunci

19 dicembre 2013 - Posted by | Houston Allen | , ,

2 commenti »

  1. un posto terrificanti

    Commento di sdf | 19 dicembre 2013

  2. Ho letto anche io il post su Fantasy Book Critic e ha incuriosito anche me! 🙂

    Commento di Camilla P. | 6 gennaio 2014


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: