La torre di Tanabrus

Did you miss me?

La coda di lettura: La notte degli umani


Nuovo acquisto librario, una cosa rara in questo anno dedicato principalmente al recupero di materiale arretrato, già presente in coda di lettura da più o meno tempo.
Ma del resto si tratta di un libro che avevo puntato da tempo, e che non avevo ancora preso solo perché le poche volte che mi sono avventurato in libreria non lo avevo trovato.

Un libro sul Doctor Who, il primo dei libri tradotti da Luca Tarenzi per conto della Asengard… insomma, c’era una sorta di obbligo morale nel prenderlo!

Il libro è in saccoccia, quindi, e non vedo l’ora di leggermelo.
L’autore mi è francamente sconosciuto, ma si tratta di un gallese che ha scritto già un’altra storia del Dottore (il decimo) e una su Torchwood, oltre a qualche libro suo.

L’unico altro libro del Dottore che ho letto era una bella storia (per quanto con problemi di continuity) del primo Dottore e del suo primo incontro con i Dalek, ovviamente in inglese.
Sono contento che questi libri siano arrivati anche da noi!

“Benvenuti su Gyre, il luogo più ostile della galassia.” Nato da detriti in orbita nello spazio profondo da 250,000 anni, dimora dei naufraghi Sittuun, dei carnivori Sollog e, ancora peggio, degli Umani. Il Dottore e Amy arrivano in questo terrificante pianeta teatro di una guerra senza quartiere fra i Sittuun e gli Umani, e il conto alla rovescia è già iniziato. C’è una cometa, nel cielo, in rotta di collisione con Gyre. Quando il Dottore viene rapito, tocca ad Amy e al ‘fanfarone interplanetario’ Dirk Slipstream salvare la situazione. Ma chi è in realtà Slipstream? E cosa sta davvero facendo in quel pianeta?

Annunci

14 settembre 2013 - Posted by | Llewellyn David | , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: