La torre di Tanabrus

Did you miss me?

L’indecenza di Game of Thrones


download

Oggi non era previsto alcun post, ma la notizia ha dell’assurdo.
O meglio, lo avrebbe ovunque meno che qui…

L’AIART, Associazione Italiana Ascoltatori Radio Tele-teatro-cinespettatori, ha richiesto alla RAI l’immediata sospensione di Game of Thrones, appena arrivata in chiaro sul digitale terrestre.

Perché il programma è volgare, pornografico con insistite scene di violenza e di sesso, quasi gli autori fossero impegnati ad ottenere l’Oscar della depravazione. E’ tollerabile che la Rai, servizio pubblico, alle 21 entri con un programma a luci rosse nelle case degli italiani?

Ora, a parte reminiscenze di critiche feroci a Dragonball per via del piccolo Goku che correva ignudo per le lande, mi viene da chiedermi una cosa. Anzi, due.

Prima cosa: certa gente non ha proprio niente da fare a giornate? Occuparsi di cose minimamente serie invece di scartavetrare i maroni alla gente no, eh? Sia mai…

Seconda cosa: sempre certa gente, la televisione a volte la guarda? Le scene di violenza non ci sono, quando arriva la violenza l’atto non viene mai mostrato. Non è Tarantino.
Il sesso idem, non viene mostrato.
Ci sono scene di nudo, certo. Come ci sono in qualsiasi programma televisivo, pubblicità comprese. (E, come dice Licia Troisi, a questo punto sarebbe molto più utile parlare delle vallette che sculettano alla sera nei programmi televisivi offrendo un ben preciso ideale femminile… ma magari quell’ideale gli va bene, a certe gente)
Si parla di sesso apertamente, certo. E allora? Non è un taboo, malgrado quello che certa gente spererebbe.

E per fortuna alla HBO sono stati intelligenti e hanno apportato modifiche alle età dei protagonisti.
Immagino le reazioni che ci sarebbero state da parte dell’AIART se Robb avesse avuto quindici anni, se l’odiosa Sansa avesse tredici anni (e vogliamo parlare della sua amica Jeyne, che soffre ben più di lei con Ditocorto?), Daenerys che a tredici anni viene data in pasto all’enorme e potente Khal Drogo… orrore!

 

Qui la notizia della richiesta assurda.

Mi sembra che sia superfluo commentare, quando si ha a che fare con un tale bigottismo (peraltro molto mirato e filtrato…) è inutile arrabbiarsi o tentare di ragionare.
Gli stupidi si lasciano parlare e si ignorano. Cerchiamo di ignorare anche certa gente, tanto la Rai di certo non rinuncerà allo show per lo starnazzio di qualche fissato.

 

Ma resta una cosa ridicola.
Signori, suvvia, almeno un minimo senso di decenza… tanto per non ricoprirvi di ridicolo, e non screditare chiunque sia associato con voi…

Annunci

8 maggio 2013 - Posted by | Game of thrones | , , ,

7 commenti »

  1. gente che ama dare aria alla bocca, come i famigerati comitati di controllo dei genitori che non servono a una beneamata mazza se non a sparare caxxate a raffica… viviamo in un paese di vocc’aperte come si direbbe dalle mie parti (cioè bocche aperte = coloro che amano parlare solo per sentire la propria voce), purtroppo non è una novità 😦

    Commento di fed | 8 maggio 2013

  2. qualcuno diceva qualcosa a riguardo il vedere pagliuzze negli occhi altrui e non vedere le travi nei propri…due pesi, due misure.
    Ci si lamenta di una serie televisiva quando vallette, pubblicità e politici del nostro paese mostrano ben di peggio nei telegiornali nazionali.
    GoT presenta violenza? E che dire allora dei discorsi che trasudano violenza e istigazione di certi personaggi politici?
    Meno ipocrisia e più consapevolezza, grazie.

    Commento di M.T. | 9 maggio 2013

  3. Si vede che si aspettavano un fEntasy 😀
    Non mi meraviglia, non è la prima volta e non sarà l’ultima.
    Perdoniamoli, perché non sanno quel che dicono/fanno … oppure, hanno solo interesse a sollevare di tanto in tanto questioni che riguardano “il pudore” per distrarre l’opinione pubblica da altro.

    Del resto, quando l’anno scorso “la-belleeenn” ha mostrato a tutto il mondo la sua farfalla non c’era un chiaro riferimento sessuale, no, no. Era per “far ridere” i bambini, sì, sì.

    Commento di Sam | 9 maggio 2013

  4. Personalmente il mio modello di società ideale vorrebbe, per quanto riguarda la TV, una selezione volta a limitare assoultamente qualsiasi spettacolo controverso per tutela delle fasce di spettatori più deboli, salvo consentire a chi è adulto e vaccinato di guardarsi quello che vuole.

    Inoltre la serie Game of Thrones assolutamente non mi piace e trovo alcune delle osservazioni fatte dall’AIART non proprio del tutto fuori mira.

    Però non capisco perché si accorgono di questo e fanno tanto casino proprio in occasione dell’uscita di questa serie quando, secondo dei criteri di decenza, metà di quello che viene mandato in TV non dovrebbe uscire, e l’altra metà non dovrebbe uscire in nome di un minimo d’intelligenza.

    Commento di Bruno | 9 maggio 2013

  5. Non sono d’accordo sulla censura televisiva (eventualmente dei disclaimer, questo si, o tv “intelligenti” con firewall in base ai contenuti…) ma concordo che, se di censura su determinati argomenti o spettacoli si deve parlare, la cosa dovrebbe essere generale e non focalizzata solo su un programma.
    Si dovrebbe allora passare al setaccio l’intera programmazione televisiva, e a quel punto sarebbe pianto e stridore di denti dato che ben poco supererebbe il controllo…

    Commento di tanabrus | 10 maggio 2013

  6. la cosa brutta è che qualche dirigente a caccia di voti potrebbe dar loro ascolto.
    In generale, che HBO “esasperi” i suoi prodotti sui fronti sesso (soprattuto) e violenza è abbastanza vero. Sono sempre dell’idea che i bambini propriamente detti non dovrebbero mai vedere la TV senza genitori (ma di certo il pericolo più grosso NON è GOT) mentre i bambini un po’ più cresciuti dovrebbero essere arrivati fin lì come si deve, in modo da non scandalizzarsi o traumatizzarsi e cominciare a vedere oltre il “linguaggio delle immagini”.
    Ma posso dire di non essere sorpreso? 🙂

    PS Io le critiche a Dragonball le ricordavo per le tette di Bulma, questa del sederino di Goku mi giunge nuova 🙂

    PPS ma hai visto l’ultima del Dottoreee????

    Commento di Ema | 13 maggio 2013

  7. Guardati il 7° episodio del primo capitolo e vediamo se non vedi sesso .

    Commento di Juan | 23 novembre 2013


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: