La torre di Tanabrus

Did you miss me?

La storia dell’Arcana Famiglia


Altro anime che mi ha lasciato abbastanza dubbioso.
Seguirò i nuovi episodi se noterò la loro uscita e non avrò niente di meglio sotto mano, di così breve, sul momento.

La storia è semplice, per quanto caotica e misteriosa.
Abbiamo un’enorme isola-stato, la cui pace è protetta da questa Arcana Famiglia.

Si tratta di una famiglia in senso mafioso, i cui membri sono stati selezionati per la loro capacità di utilizzare un potere del Tarocco.
Tarocco, tra l’altro, sembra essere la creatura che dona questi poteri.
Ogni potere deriva da un tarocco, ogni persona della Famiglia possiede un potere, e ha un ruolo ben preciso. Oltre a un nome assurdo (Felicità, Libertà, Mondo, Pace…)

Questa famiglia è acclamata come protettrice dell’isola, e si occupa di mantenere l’ordine.
Però il padre sconvolge tutti indicendo a breve un torneo per stabilire il proprio successore, e alzando la posta garantendo un desiderio al vincitore, oltre alla mano di sua figlia Felicity. Che non è affatto contenta della cosa.
Anche perché chiunque della Famiglia potrebbe divenire suo marito. E sono quasi tutti più vecchi di lei, a parte i due ragazzini spadaccini suoi coetanei.
Uno ha la carta del Matto e pare possieda un enorme potere, incontrollabile; l’altro ha la carta della Morte ed è responsabile, pacato, ligio al dovere. Come avesse un grosso fardello sulle spalle… il fardello di poter uccidere chiunque, magari?

Comunque, dopo diversi episodi ancora l’anime è fermo sul nulla, con episodi sporadici in cui i tre ragazzini interagiscono tra loro o con altri membri della Famiglia, mentre apprendono un poco di più a usare i propri poteri, in attesa del fantomatico torneo di cui tutti sembrano essersi bene o male dimenticati.

Abbastanza insulsa come serie, priva di vero mordente o di spunti interessanti.

Annunci

9 agosto 2012 - Posted by | Anime, La storia dell'Arcana Famiglia

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: