La torre di Tanabrus

Did you miss me?

This week in Skyrim – 11


Uff, queste sono le cose capaci di farmi abbandonare un gioco.

Nell’immagine potete vedere le mani del mio personaggio in una combinazione tipica: mano sinistra, palla di fuoco; mano destra, Mazza daedrica.
Oggi avevo deciso di portare a termine qualche dungeon prima di tornare alla gilda dei ladri.

Così ho indagato un minimo su Gauldur, il tizio del quale ho solo la prima parte dell’amuleto. Razzio un dungeon, sconfiggo agevolmente con il Bastone di Magus il non-morto figlio di Gauldur, e mi prendo la seconda parte. Oltre a una nota che racconta la storia dell’amuleto e mi spiega dove trovare il terzo frammento.

Poi, giacché voglio tornare alla Gilda, decido anche di recuperare la Tagliateste della Leonessa (che come spalla mi farebbe molto più comodo di Lydia).
Lascio Lydia fuori dal dungeon precedente e mi avventuro a piedi dal Palazzo Blu al dungeon dweomer di Mzinchaleft  dove dovrò cercare la spada.

Faccio fuori un drago che gironzola intorno alle rovine, un nugolo di briganti che le stanno saccheggiando, qualche congegno nanico che ancora sta lì a rompere le scatole ai cacciatori di tesori, qualche Falmer che ha preso residenza lì sotto.
Trovo anche un nuovo livello sotterraneo pieno di… meduse volanti luminose? Giganti coltivatori?
Non fa parte della quest, immagino riguardi altre cose, e prudentemente lascio stare tornando al livello superiore.

Distruggo anche un centurione nanico (boia, è bello enorme! E’ il secondo che trovo, il primo lo avevo distrutto a palle di fuoco sparate da tipo due livelli più in alto… non lo avevo mai visto da vicino) con l’aiuto della Rosa di Sanguine e delle care, vecchie palle di fuoco.
E poi cerco la spada.

Problema: come si può vedere nell’immagine, la spada risulta essere depositata su quella sorta di balcone di pietra. Dove non c’è modo di arrivare.
Le ho provate tutte, niente. Niente di niente.

Cerco quindi un poco in rete, e cosa scopro?
Che in realtà la spada doveva essere a due passi dal centrurione.

Bug.

Impreco. Faccio passare del tempo. Rifaccio un giro.
Niente.

Cerco i salvataggi precedenti.
Devo rifare tutto il dungeon nanico.

A questo punto i gioielli di famiglia arrivano al pavimento, quindi spengo tutto e vado a leggermi Un lavoro sporco di Moore.

Annunci

1 luglio 2012 - Posted by | Skyrim, Videogames

6 commenti »

  1. Un consiglio: lascia stare le armi Daedriche, sono essenzialmente delle seghe:D In giro (non dico armi create da te da zero, ma anche armi che trovi qui e li) c’è di MOLTO meglio:D
    Di Daedra è utile la stella di Azura e l’armatura di non ricordo chi, che infligge 5 danni al secondo su veleno a chiunque ti si avvicini con intenzioni ostili, il resto è praticamente robaccia

    Commento di Munky | 2 luglio 2012

  2. Ma guarda, per ora la Mazza mi pare utilissima, la preferisco per il corpo a corpo alle altre armi a una mano che ho.
    La rosa è utilissima visto che mi evoca un daedra per combattere i nemici, e il wabblejack è divertentissimo 😀

    Commento di tanabrus | 2 luglio 2012

  3. Ma è la mazza di Molag Bol (o come cavolo si scrive?) se si, c’è di meglio, se no bene così:P

    Commento di Munky | 2 luglio 2012

  4. Si, proprio quella 😀

    Mi ci trovo benissimo, mi carica le gemme e indebolisce gli avversari “corpo a corpo”.
    L’alternativa mi potrebbe essere la spada nightingale (mi pare) che assorbe salute, ma per ora mi ci trovo bene con la mazza.

    (Per i magici invece il bastone di Magus per ora svolge un lavoro eccelso)

    Commento di tanabrus | 2 luglio 2012

  5. Se posso consigliarti, le armi e le armature più potenti sono sempre quelle che ti fai tu (magari usando la pozione Aumenta Forgiatura) e che incanti tu (magari usando Aumenta Incantamento). Le arme Daedra sono davvero scarse rispetto a quelle che ti puoi forgiare e sono comunque di livello medio-basso rispetto a quello che puoi trovare in giro! Lo so che è strano, infatti anche io ci son rimasto di cacca però è così:D

    Commento di Munky | 5 luglio 2012

  6. avevo giochicchiato com forgiatura ai bassi livelli ma nome l’ho mai alzata né l’ho usata tanto.. magari proverò a giocarci un po’ per alzarla, po ti saprò dire.

    Commento di tanabrus | 5 luglio 2012


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: