La torre di Tanabrus

Did you miss me?

This week in Skyrim – 7


Tra sabato pomeriggio e domenica mattina sono riuscito a ritagliarmi qualche ora da dedicare al buon Tab’us Arn in Skyrim.
E sono stato in due nuove città.

Per prima cosa sono finito a Windhelm.
Questa volta ho superato agevolmente la prova di Ulfric Manto della Tempesta per entrare nei suoi uomini (anche se ho dovuto lasciare a Winterhold, lungo la strada, la solita Lydia che si perdeva tra i ghiacci perenni e fare tutto da solo… spettro del ghiaccio 0, bastone delle palle di fuoco 1) e sono diventato uno dei suoi uomini.

Ciò non evita a ogni guardia che incontro di mugugnare per la mia taglia (intenderanno le 5 monete di taglia che ho preso non so dove, o le 1000 che ancora pendono sulla mia fuga dalle miniere di Morthal?) ma un’occhiataccia per ora basta a metterli al proprio posto.

Ho indagato rapidamente su un macellaio che si divertiva di notte a smembrare giovani pulzelle e ho fatto arrestare il mago di corte, anche se qualcosa mi dice che forse sono stato un po’ troppo precipitoso… non sembrava davvero colpevole, il vecchio.

Ma sopratutto devo andare a recuperare una corona mitologica per Ulfric assieme al suo braccio destro.
La corona è lontana, lungo la strada quindi mi sono fermato a Winterhold e qui finalmente ho visitato l’Accademia (dopo aver recuperato per lo Jarl pezzente della contea un vecchio elmo risalente a millenni prima, grazie al quale spera di acquisire notorietà e fama… poveretto!).
L’Accademia di magia per ora è stata la scoperta più deludente del gioco.

La parodia di una classe, comprensiva anche di gita alle rovine dove stanno ancora facendo scavi. E la missione più telecomandata che mi sia capitato di fare, con il mago maestro a dirmi cosa fare e quando.
Non mi è piaciuta l’atmosfera da scuola filosofica greca, e non mi è piaciuta la quest in cui ho dovuto giustotirare un paio di freccie e agire dietro gli ordini del vecchio mago maestro.
E poi il capo dell’Accademia ha come consigliere un elfaccio, e questo mi ha parlato senza attaccarmi o riconoscermi! Vergogna!

Terminata questa cosa brutta sono tornato in giro… teoricamente dovrei recuperare diversi libri per l’Accademia, in realtà sto andando a sterminare un accampamento di briganti e in futuro conto di tornare da Ulfric.
(Si, in realtà avrei anche la quest di Karliah da portare avanti, ma ho il sospetto che a Morthal dovrò entrarci sterminando gente o agendo furtivamente, data la taglia… preferisco aspettare, per ora!)
(Per la main quest invece magari aspetterò di finire qualche sottotrama, ho idea che il Barbagrigia mi farà scarpinare non poco prima di mettermi sulla strada del grido in grado di abbattere i draghi)

6 giugno 2012 - Posted by | Skyrim, Videogames

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: