La torre di Tanabrus

Did you miss me?

L’alchimista – il destino dei Gargoyle


La notizia è vecchia di diversi giorni, ma ultimamente mi risulta difficilissimo trovare abbastanza tempo per aggiornare con più frequenza il blog.
O per passare su altri blog a commentare certi post… noto tutto, segno tutto nel reader, entro Pasqua spero di essere nuovamente in pari e in grado di tenere il passo agevolmente.

Ma sto divagando.

La notiziona è quella del ritorno in pista della Asengard, dopo che aveva sfiorato la chiusura e che era stata poi assorbita dall’editore Il Castello.
E del primo titolo, un titolo che conferma (penso) la qualità già inseguita in passato dall’editore: si parla infatti di Ekaterina Sedia e del suo The alchemy of stone. E’ uscito infatti per la Asengard L’alchimista – il destino dei Gargoyle.

Si tratta di un libro che avevo puntato da parecchio tempo, ma che per un motivo o per l’altro (principalmente per l’assenza di una versione e-book abbastanza economica) era sempre rimasto in wishlist, sorpassato da altri acquisti.
A questo punto direi che non ci sono più  dubbi e il libro andrà preso.
Ne ho letto un gran bene un po’ ovunque, sia di questo libro che degli altri dell’autrice.

Di che si tratta?
A quanto ricordo dal tempo in cui avevo messo in wishlist il titolo, si parla di steampunk. Di androidi, di etica, di scienziati folli, di sentimenti.

Ma vi lascio alla quarta di copertina:

Mattie, automa dotata di intelligenza, emancipata e abile alchimista, si trova nel mezzo di un conflitto fra Ingegneri e Alchimisti per il governo della città di Ayona, conosciuta come la Città dei Gargoyle per le statue che campeggiano sugli edifici e perché proprio da essi ha preso vita, quando ancora avevano il potere di plasmare la pietra. Mentre il vecchio ordine sociale e politico sta velocemente lasciando il posto al nuovo, Mattie viene a conoscenza di pericolosi segreti, segreti che possono mutare completamente gli equilibri del potere della città. Ma una tale situazione è inaccettabile per Loharri, l’Ingegnere che ha creato Mattie e che possiede – letteralmente – la chiave del suo cuore. 

 

Qui invece il link al comunicato stampa ufficiale della Asengard.
Sperando che WordPress non mi combini gli scherzi di ieri con i link…

Annunci

22 marzo 2012 - Posted by | Sedia Ekaterina

6 commenti »

  1. Mi permetto di spammare spudoratamente la recensione che feci nel 2009 sull’edizione in inglese: http://mondifantastici.blogspot.it/2009/02/alchemy-of-stone-una-passione-molla.html

    Commento di bruno | 24 marzo 2012

  2. E io mi permetto di segnalare che è stato grazie alla tua recensione del 2009 che ho scoperto questo libro, Bruno 🙂
    Dopo aver letto il tuo commento avevo inserito in wishlist il libro, mi avevi pienamente convinto!

    Commento di tanabrus | 24 marzo 2012

  3. Sono lieto di aver colpito nel segno 🙂

    Commento di bruno | 24 marzo 2012

  4. Ho annunciato al maritozzo che farò un acquisto etico.
    Mi ha riso in faccia, ma io persevero. lo avrò.

    Commento di librisognanti | 5 aprile 2012

  5. Mi sfugge l’eticità, ma approvo senza dubbio il risultato 😀

    Commento di tanabrus | 5 aprile 2012

  6. Libro pubblicato da casa editrice a prezzo onesto = acquisto etico per sostenere l’editore.
    Mica piacere mio! 😛

    [Spero colo che traduzione ed editing non siano a à la Fanucci… -.-”]

    Commento di librisognanti | 6 aprile 2012


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: