La torre di Tanabrus

Did you miss me?

L’alieno nella mente


L’alieno nella mente è il nuovo esperimento di Fabrizio Valenza.
Lo stesso che ha lasciato perdere la pubblicazione in cartaceo di Geshwa Olers per distribuire i libri gratuitamente online.

Questo libro è una raccolta di racconti, che spaziano dall’horror omaggiante Lovecraft alla fantascienza.
Come sempre quando si parla di raccolte di racconti, alcuni sono molto buoni e altri lo sono meno. Io, poi, non amo particolarmente i racconti, sopratutto quelli molto brevi.

Posso però dire che ho trovato dei racconti davvero molto validi (penso a un racconto-omaggio a Lovecraft, a un racconto ambientato al tempo dell’Inquisizione, ai racconti di fantascienza).
Ecco, finora conoscevo il Valenza fantasy e sapevo che aveva avuto diversi approcci al mondo horror, ma la vena fantascientifica mi giunge nuova.
E ammetto di avere apprezzato molto i racconti fantascientifici, non mi dispiacerebbe leggere un suo ipotetico libro sci-fi,

 

Il libro è autoprodotto su Amazon, al prezzo di 2.68 €.
L’autoproduzione è l’esperimento di cui parlavo all’inizio del post.

Se vi interessa, qui c’è il link per il libro.

Annunci

12 febbraio 2012 - Posted by | Valenza Fabrizio

2 commenti »

  1. mi tenta, mi tenta molto… al prossimo acquisto su amazon credo che lo aggiungerò al carrello 🙂

    Commento di fed | 12 febbraio 2012

  2. Occhio che è solo in digitale 😉

    Commento di tanabrus | 12 febbraio 2012


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: