La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Ringer


13 settembre 2011.
Il ritorno in tv di Sarah Michelle Gellar, mai abbastanza lodata per la sua Buffy.

Ecco la trama della serie, tratta da Wikipedia:

New York City. Bridget è una ex tossicodipendente che, dopo aver assistito ad un omicidio, si nasconde assumendo l’identità della ricca sorella gemella Siobhan – per scoprire che la sua apparente vita perfetta è tanto pericolosa quanto quella dalla quale cerca di fuggire. Bridget è sobria da ormai sei mesi quando diventa testimone di un crimine. Nonostante la protezione dell’FBI grazie all’agente Victor Machado, Bridget sa di correre un pericolo non indifferente. Decide di partire per New York, senza farne parola con il suo Sponsor del gruppo alcolisti Malcom. In città si riunisce con la quasi dimenticata sorella Siobhan. Ricca, famosa e sposata con l’affascinante Andrew Martin, sembra aver una vita da favola -una vita in cui nessuno sa dell’esistenza di Bridget. Le gemelle sembrano essersi lasciate alle spalle i vecchi dissapori della loro vita passata, finché Siobhan non sparisce nel nulla durante una gita in barca. Bridget alla presunta morte della sorella ne approfitta per sparire dalla circolazione, prendendo l’identità della sorella, e tutto ciò che ne consegue, venendo a conoscenza di segreti su Siobhan (e i suoi amici) che potrebbero metterla nuovamente in pericolo. 

Sembra interessante come serie, di sicuro le darò un’occhiata.

Annunci

21 agosto 2011 - Posted by | Ringer, Serie tv

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: