La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Perle dal web (18-2011)


Eccoci anche questa settimana alla rubrica del martedì, dove segnalerò articoli interessati scovati nell’ultima settimana in rete. Una mia personale rassegna di articoli presi da blog amici o nei quali sono comunque incappato casualmente in rete.

Perché certi post meritano di essere fatti circolare!

Comincio con il poster di Lucca Comics and Games 2011, (è arrivato anche il sito) edizione dedicata al romanzo d’avventura in generale, e a Salgari in particolare dato che in questo biennio ricorrono gli anniversari della nascita e della morte dello scrittore.
E intanto tiro giù un accenno di qualcosa che spero più in qua io e l’Imperatore cercheremo di trasformare da idea abbozzata a progetto ben formulato: una bella cena di blogger -compresi magari blogger-scrittori, perché no?- in quel di Lucca, durante i Comics… che ne pensereste?

Una scuola del Missouri ha tolto dalla biblioteca scolastica Mattatoio N°5, di Vonnegut.
Il motivo? La scusa accampata successivamente dal responsabile è stata che non era adatto all’età degli studenti, in realtà il fatto è dovuto al fatto che per alcuni contraddicevano i principi biblici.
Non servono commenti in merito, vero?

Francesco Falconi ci fornisce qualche indizio su Nemesis 2:
una parte della copertina di Barbieri, l’annuncio della location (l’Italia, finalmente!) e il titolo: La chiave di Salomone.
Vedremo se riuscirà a farmi smettere di collegare il nome di Salomone a Bartimeus

Su ComicsBlog è comparsa un’interessante intervista a Marco Schiavone, direttore editoriale della J-Pop (Until death do us part, Wolf guy, Ubel Blatt) e CEO della Edizioni BD (Buffy). Io continuo a sperare sempre che prima o poi in qualche piano editoriale compaia 7 seeds, ma l’impresa pare impossibile…

Nel caso qualcuno di voi avesse 800.000 $ da parte e non sapesse come spenderli, ecco una cosa che è vicina a un sogno. Molto vicina. Per questa cifra infatti è in vendita la cittadina di Scenic nel South Dakota.
Chi non vorrebbe una città del far west tutta per sè? Due prigioni, saloon, museo… spettacolare! E praticamente regalata!

In un’intervista i produttori della serie tv Game of thrones hanno parlato, tra le altre cose, di un personaggio che comparirà nella seconda stagione. Si tratta di Asha Greyjoy, sorella di Theon. A parte le voci che danno come attrice per il ruolo Gemma Whelan, la cosa interessante dell’intervista è la conferma che il nome della ragazza potrebbe essere cambiato. Perché? Perché risulterebbe fin troppo simile a quello di Osha, la donna dei Bruti che aveva tentato di uccidere Bran nella prima stagione, e che da allora vive come serva e prigioniera a Grande Inverno. Yara Greyjoy… ma che tristezza!

Qui abbiamo il reseconto in tempo reale, via twitter, di una proposta di matrimonio.
Il resoconto è stato fornito da un libraio, con cui il proponente si era già accordato per poter usare il bagno come scusa, al momento di inserire l’anello in un libro.
Già, in un libro. Prima i piccioncini hanno guardato un po’ di libri, e poi lei ha trovato in un libro portole dal fidanzato un bell’anello.
Un bel modo nerd e in broadcast per fare la propria proposta di prigionia… l’originalità riesce quasi a farmi pensare forte! pur trattandosi di una proposta di matrimonio!
…ma il migliore di tutti è il libraio, che doveva andare in bagno ma non osava perché il bagno serviva come scusa al tizio, e in più non voleva perdersi il momento clou. Un vero cronista!

Infine, un aggiornamento in merito a Il burattinaio, il seguito di L’acchiapparatti.
Francesco Barbi annuncia che il manoscritto è passato nelle mani del correttore di bozze, quindi siamo alla fine.
Addirittura, salvo problematiche degli ultimi minuti, dovremmo avere già una data di pubblicazione: il 27 settembre.
Ottimo, ora devo solo capire come incastrare i libri che ho in coda per poter inserire Il burattinaio tra le letture di ottobre, finendolo così in tempo per i Comics…

2 agosto 2011 - Posted by | Barbi Francesco, comics, Falconi Francesco, Game of thrones, Manga, Perle dal web, Serie tv, Vonnegut Kurt

5 commenti »

  1. Ma in che senso il bagno gli serviva da scusa?
    “Fermiamoci un attimo in libreria che devo usare il bagno”?
    Perché se è così, poteva anche inventarsene un’altra… o_O

    Commento di Francesca | 2 agosto 2011

  2. Non hai letto l’articolo! 😀

    Erano in libreria a prendere dei libri e rovistare tra gli scaffali. Lui va un attimo in bagno, e quando torna le dice “guarda questo libro…” e nel libro c’è l’anello, alla pagina che lui aveva aperto.

    Commento di tanabrus | 2 agosto 2011

  3. Oggi una puntata densa di notizie!
    L’idea della proposta con anello nel libro è fantastica^^
    Grazie per avermi segnalato Nemesis 2, attendo fiduciosa l’uscita.
    Ma anche l’offerta immobiliare è imperdibile, col cambio non è neanche male…beh, certo, dovrei avere gli 800.000 $ *_^

    Commento di Daisy Dery | 2 agosto 2011

  4. Il libro di Barbi esce proprio il giorno prima del mio compleanno… che meraviglioso regalo! 😀

    Commento di Camilla P. | 8 agosto 2011

  5. Effettiivamente… !!!

    Commento di tanabrus | 9 agosto 2011


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: