La torre di Tanabrus

Did you miss me?

The goodbye look


Secondo episodio della seconda stagione di Pretty Little Liars.
E finalmente, forse, ci leviamo qualcuno dalle palle…

Infatti sembra – sono come San Tommaso (grazie Francesca!), finché non vedo non credo – che Ezra finalmente se ne vada via.
Discorso di addio alla classe, libro in regalo da parte degli studenti, appuntamento di spiegazione con Aria paccato clamorosamente, bacio di addio nel parcheggio della scuola dopo le lezioni.
Và che forse è la volta buona!

A parte questo, succede ben poco.

Scopriamo che se le quattro bitches sono così furbe non è un caso: i genitori hanno mangiato lo stesso pane e volpe che hanno poi dato alle figlie durante la crescita.
Come spiegarsi altrimenti che, mentre tutte e quattro dovrebbero essere ai domiciliari con divieto assoluto di frequentarsi, la sera:
Aria passa ore in attesa nell’appartamento di Ezra
Spencer se ne va in collina con Toby e porta una torta di bentornato a Jason
Hanna se ne va al bar
Emily va al cinema con la sua nuova ragazza in divenire

Cioè, nemmeno le pedinassero per avere la certezza che non si vedano!
Aria  viene anche ferita da un ladro a casa di Spencer, quando è andata di notte a trovare l’amica (che invece era con Toby, ovviamente). Come la si spiega, la cosa, a casa?

Ah, non c’è bisogno di evidenziare il fatto che come previsto il video sul portatile di Emily era la loro unica copia. Geniali.
Il Darwinismo implora la loro scomparsa.

Infine, Ian  sembrerebbe davvero vivo. Con la sorella di Spencer che lo sa, e Jason che potrebbe saperlo pure lui… ma cosa c’è nel suo giradino, nascosto? Un corpo? E se fosse Ian?

Per ora un po’ sotto tono, la seconda stagione.

Annunci

23 giugno 2011 - Posted by | Pretty little liars, Serie tv

2 commenti »

  1. Forse intendevi dire “Tommaso”…? xD

    Commento di Francesca | 23 giugno 2011

  2. Promemoria per il futuro: NON scrivere post quando si è ancora addormentati.
    Amen.

    Grazie Francesca 😀

    Commento di tanabrus | 23 giugno 2011


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: