La torre di Tanabrus

Did you miss me?

The Secret


Annunciata la nuova miniserie della Star, il cui numero zero uscirà tra poco più di un mese a Lucca Comics (oddio, come è vicino!!).

La mini sembra interessante, come concetto, e potrebbe riavvicinarmi alla Star dopo che il trattamento di Trigger (defunto prima della fine) mi aveva fatto incavolare non poco.
Di cosa parlerà questa miniserie? Ecco il concept, come viene annunciato sul blog:

Soul e Adam sono stati divisi dal crollo delle torri gemelle. Soul è morta e Adam no. Soul è stata inghiottita dal cemento e dal metallo fuso, mentre Adam ha cercato di sopravvivere costruendosi una vita sbagliata. Adam non ha smesso un attimo di amarla e, come richiamata dal suo dolore, un giorno Soul è tornata dall’inferno, ricomparendo nello stesso luogo, come se per lei non fosse passato che un attimo.

Inizia così il viaggio allucinante di Adam Mack alla ricerca della sua compagna, una strada che lo porterà a scoperchiare il vaso di Pandora e a scoprire l’incredibile esistenza di un governo occulto ed antichissimo che segrega gli esseri umani in una prigione per il corpo e un inferno per l’anima.

Otto episodi a cadenza mensile per “The Secret”, una fiction a fumetti che si basa su fatti reali, testimonianze e studi effettuati da importanti ricercatori di confine come Gregg Braden, David Icke e l’italiano Corrado Malanga. Seguendo il protagonista Adam Mack, dal volto di Joseph Fiennes, proveremo a far luce sul folklore e sui miti moderni del complottismo e delle teorie della cospirazione. Affronteremo temi come interferenze aliene, cerchi nel grano, fisica quantistica e antichi testi sacri, ci spingeremo indietro nella storia, al tempo dei Sumeri e dei loro Dei venuti dal cielo, ma soprattutto intraprenderemo un viaggio in noi stessi che ci porterà alla riscoperta dell’anima, per svelare il segreto e trovare le risposte che da sempre assillano l’essere umano.

Creato da Giuseppe Di Bernardo, disegnatore di “Diabolik” e ideatore de “L’Insonne” e “Cornelio, delitti d’autore”, “The Secret” si pregia delle copertine di Emanuela Lupacchino, disegnatrice Marvel, e di una alchimia tra disegnatori esperti come Michela Da Sacco ed esordienti di talento come Rosario Raho.

Tanta carne al fuoco, tanti proclami… vedremo come verrà gestito il tutto.
Ma il concept mi pare interessante.

Annunci

25 settembre 2010 - Posted by | The secret | ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: