La torre di Tanabrus

Did you miss me?

E-reader, i prezzi cominciano a calare


Una delle maggiori critiche che ho letto riguardo agli e-reader è quella riguardante il costo del lettore.
Un costo spesso spropositato, e in gran parte dovuto alla novità del prodotto.

Le cose finalmente stanno cambiando, e i prezzi stanno scendendo come era prevedibile: arrivano nuovi modelli più avanzati, i vecchi diventano obsoleti e da togliere di torno quanto prima… da cui il diverso prezzo di vendita.

Amazon ha abbassato  il costo del Kindle 2 3G da 259$ a 189$. Il 27% di sconto, insomma.
A ruota, anche il Nook 3G è sceso da 259 a 199 $ e la versione WiFi raggiunge supera invece la soglia dei 150$, con un costo di soli 149$.

Una cifra che pone il Nook in diretta competizione con l’e-reader un tempo più economico, il Kobo (150$, ma privo di connessione). Kobo che ha regito non con un nuovo taglio del prezzo, né con l’inserimento della connettività: semplicemente offrirà una card con 20$ di bonus per comprare gli e-book. In pratica, farà pagare l’e-reader 130$ obbligando all’acquisto di almeno 20$ di libri.

In pratica, siamo sui 120 € per un buon lettore WiFi, 150 € per avere il 3G.
Stiamo arrivando a prezzi più veritieri, direi… entro fine anno mi prenderò anche io un e-reader, devo solo decidere quale.

Annunci

29 giugno 2010 - Posted by | e-book | , ,

5 commenti »

  1. Sarebbe una soluzione ai miei problemi di spazio, ma devo ammettere che non m’alletta per niente… :/

    Commento di Francesca | 29 giugno 2010

  2. Occhio che a fine anno, se non prima, esce il Kindle 3 😉

    Commento di Valberici | 29 giugno 2010

  3. Interessante!

    Commento di Bender | 29 giugno 2010

  4. Ma guarda, Val, ho idea che il più grosso vantaggio che mi porterà il K3 sarà l’abbassamento del prezzo dei predecessori.

    A meno che non abbia novità assurde, dubito fortemente che spenderò il doppio per prenderlo.

    Commento di tanabrus | 29 giugno 2010

  5. Kindle 2 o 3, io direi che Amazon è senz’altro la scelta migliore in ogni caso. Il Kindle è diventato un’appendice del mio corpo.

    Commento di Stefano Romagna | 30 giugno 2010


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: