La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Il paradosso di Pinocchio


Semplicemente geniale.

Se dice che il naso gli crescerà, ma non lo fa, mente.
Ma cresce quando mente, quindi starebbe dicendo la verità.
Ma il suo naso starebbe crescendo mentre dice la verità.

Per me, pronunciando quelle parole, il naso di Pinocchio cresce e decresce rapidamente un numero infinito di volte, fino a scoppiare.

Annunci

6 aprile 2010 - Posted by | Altro | , ,

10 commenti »

  1. Non penso che valga come bugia… Sta facendo una predizione, qualcosa di cui neppure lui può essere sicuro, quindi non è una vera bugia… ^^’ Se io dicessi: “Prevedo che domani pioverà…”, anche se poi non piove, non è come se davvero avessi mentito visto che non potevo saperlo… ^^”

    Commento di Francesca | 6 aprile 2010

  2. Altrimenti quando qualcuno mente a Pinocchio gli basterebbe ripetere quella frase ad alta voce per sapere se è una bugia o no… E questo avrebbe vanificato l’intera storia, viste tutte le volte che Pinocchio viene fatto fesso dal gatto e la volpe o da pinco e panco…
    Penso che il naso di pinocchio si allunghi solo quando pinocchio mente sapendo di mentire… xD Le bugie volontarie e consapevoli di un bimbo “cattivo” insomma…

    Commento di Francesca | 6 aprile 2010

  3. Beh, ma te mica hai il controllo sulla pioggia? 😛
    Se dici “Ora alzerò la mano sinistra”, sai già se lo farai o meno, è qualcosa che dipende dalla tua volontà. Se dici una bugia non alzerai la mano mentre finisci la frase, se dici la verità invece la alzerai.

    E visto che il naso di Pinocchio agisce in base alla sua volontà, al fatto che stia mentendo o meno… 😛

    Commento di tanabrus | 6 aprile 2010

  4. Il naso di pinocchio non agisce in base alla sua volontà, lui non vorrebbe che si allungasse… E’ una “reazione” involontaria del suo corpo, come una persona allergica che si riempe di bolle rosse quando è nei pressi della cosa che gli provoca allergia…

    Commento di Francesca | 6 aprile 2010

  5. Si, ma per volontà intendevo la sua volontà di dire menzogne. Il suo parlare sapendo di mentire 😀

    Commento di tanabrus | 6 aprile 2010

  6. però in quel momento è convinto di star dicendo la verità, no? xD

    Commento di Francesca | 6 aprile 2010

  7. piuttosto, che ne pensi dei nuovi topic su CG che ho postato sul mio blog?:P
    Non contengono spoiler… :P:P:P

    Commento di Francesca | 6 aprile 2010

  8. Penso che finora non li avevo guardati perchè temevo spoiler 😀
    Ora li guardo 😛

    Commento di tanabrus | 6 aprile 2010

  9. grazie ^^

    Commento di Francesca | 6 aprile 2010

  10. Come ogni paradosso il problema non và ricercato nel paradosso stesso, ma nella regola che lo genera.
    Per cui, dire che ‘ad ogni bugia il naso si allungherà’ significa impostare una regola che è tanto corretta quanto incompleta.
    Quindi, considerando il naso come la rappresentazione dell’insieme delle bugie, la regola vera è ‘ad ogni bugia che non riguardi l’insieme delle bugie, il naso di Pinocchio cresce’.
    Voglio uno zuccherino, eheheheh

    Commento di Pornocchio | 12 febbraio 2011


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: