La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Si cominciano a intravedere dei draghi all’orizzonte


Ok, ieri vi ho scherzato.
Del resto era il primo d’aprile, dai… e c’è chi ha fatto di peggio, vaneggiando di un possibile film su Estasia targato Vanzina. Oddio, temo fosse più probabile della mia notizia, ma lasciamo perdere che è meglio.
Fortuna ho messo a moderare i commenti, altrimenti di prima mattina sarebbe già finito lo scherzo visto che ero stato scoperto prima di subito.

Comunque, il mio pesce d’aprile riguardava il nostro amato Lumacone.
Beh, la notizia era francamente esagerata ma non priva di fondamento.

Qui abbiamo un’intervista di qualche giorno fa, in cui scopriamo una cosa parecchio interessante.
Martin ha un limite fisico di pagine per il libro. 1550, per l’esattezza.
Quindi, contando tutti i capitoli scritti in questi lunghi anni di paziente (?) attesa, ha spazio ancora per 250 pagine, non una di più.

Certo, non significa che sia vicino alla fine del libro. Anzi, per come la vedo io ci sono due possibilità.
Possibilità numero uno: arriva alle 1550 pagine, si rende conto di avere molte altre cose da scrivere, e torna indietro per tagliare qualcosa. Ma per sua stessa ammissione tutti i capitoli sono ben legati tra di loro, quindi finisce con il riscrivere da capo mezzo libro. I miei nipoti forse lo leggeranno.
Possibilità numero due: arriva alle 1550 pagine, ci ripensa, cancella e riscrive più volte le ultime 3-400 pagine. Infine le manda all’editor, allegando una nota del tipo “Ohi, bello, avevo troppe cose da dire e lo spazio non mi è bastato. Sai che ti dico? Faccio come fanno in Italia coi miei libri, o come ha fatto Sanderson con l’ultimo libro della Ruota del Tempo, e lo spezzo in più parti. Due direi che potrebbero bastare. Se vi va bene è così, se non vi va bene posso cominciare a riscrivere tutto da capo. Fatemi sapere, intanto mi trastullo con le miniature, i calendari della mia serie, le riprese della serie tv e qualche altro progetto letterario.

Come forse qualcuno avrà intuito, tra le due spero nella seconda ipotesi.
Spero anche che il libro non sia orrido come l’ultimo, ma se cambiano i personaggi sarà migliore di sicuro.

Quindi dai, qualche altro mese e forse il manoscritto abbandonerà casa Martin… si intravede un tenue bagliore alla fine di questo lunghissimo tunnel!

Annunci

2 aprile 2010 - Posted by | Martin George | , , , , ,

2 commenti »

  1. Ti ammiro.
    Tu continui a sperare.

    Commento di Azusa | 3 aprile 2010

  2. Che ci vuoi fare, sono ottimista di natura.

    Commento di tanabrus | 3 aprile 2010


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: