La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Gennaio: punto della situazione


E il primo mese dell’anno è andato. Tra sciagure come quella di Haiti, soliti casini nella politica nostrana e l’annuncio del non rivoluzionario i-pad di Jobs.

Vediamo di fare il punto della situazione sui propositi annunciati un mese addietro.

Tra i buoni propositi letterari vi erano Il mulino dei dodici corvi, la seconda parte della raccolta dei racconti di Lovecraft, Gardens of the moon di Erikson, Storm Front di Butcher, A madness of angels di Kate Griffin, Before they are hanged di Abercrombie, Il viaggio dell’assassino della Hobb, Soon I will be invincible di Grossman, The shadow year di Ford.
Bene, non ho letto nessuno di questi libri. Ma mi sono arrivati lunedì da IBS, quindi direi che sono in procinto di essere letti. Ne mancano ancora parecchi per rispettare il piano di battaglia esposto a fine 2009, ma si può fare.

Passando ai propositi non letterari invece…
1) sulla questione “lavoro” ci sto lavorando. Tanti curricula inviati, una sola risposta. Quella giusta, bene o male: tirocinio formativo di sei mesi in una ditta che si occupa di VoIP, proprio il settore sul quale mi sarebbe piaciuto fare la tesi di laurea. Ad agosto si vedrà se mi assumeranno o meno, intanto si sgobba e si spera. Dovrebbe esserci una buona probabilità di assunzione, mal che vada potrò mettere l’esperienza lavorativa nel curriculum.
2) a questo punto diventa forse possibile anche il trasloco entro fine anno, se tutto andasse bene.
3) qui si entra nelle note dolenti. Diciamo che fa freddo per andare a correre…
4) altra nota dolente, la scrittura. Per qualche giorno l’ho fatto, poi ho interrotto. Cercherò di riprendere.
5) meno cazzeggio su internet: riuscito. Anche perchè di tempo ce n’è molto meno, ora. Purtroppo però questo significa anche meno presenza sui blog che frequento… vi leggo, anche se commento meno!
6) scrivere di più sul blog: mi sembra di farlo, anche ora che  leggo a rilento.

Via, direi che ho cominciato tutto sommato bene l’anno. Devo costringermi a scrivere un po’ ogni tanto, e devo vicere la pigrizia e andare a correre un paio di volte alla settimana. Ma a parte questo tutto sembra filare per il verso giusto, diciamolo sottovoce per non portarci sfortuna.
Ecco, magari leggere un po’ di più che sono su Leibowitz da troppo tempo…

Annunci

31 gennaio 2010 - Posted by | Altro, Propositi |

6 commenti »

  1. Beh, tutto sommato mi pare che te la stai cavando bene 🙂

    Commento di Valberici | 31 gennaio 2010

  2. ma allora pure tu scrivi… hai pubblicato qualcosa su carta o non?
    in bocca al lupo per il resto!

    Commento di iri | 31 gennaio 2010

  3. No, no, ci mancherebbe… dire che scrivere, poi, è un parolone.

    Diciamo che mi piacerebbe scrivere, e che sono conscio che se non scribacchio qualcosa ogni tanto alla fine mi scorderò quasi come si fa a scrivere qualcosa.
    Un tempo insieme con altra gente scrivevo una blog novel, aggiornandola quotidianamente con brevi episodi. Finchè è durato è stato bello, anche se il risultato era lontano dall’essere decente, ma almeno mi costringevo a scrivere.

    Poi ho lasciato morire la cosa, e ovviamente da allora non ho fatto ‘na cippa 😛

    Commento di tanabrus | 31 gennaio 2010

  4. Be ma è un peccato, ti pare? sù non lasciare andare. Si vede che sei portato, la tua recensione dell’ultimo elfo poi, è una delle migliori che abbia mai letto. devi farci leggere qualcosa di tuo presto.

    Commento di iri | 31 gennaio 2010

  5. Lo so che è un peccato, non fosse altro perchè sennò temo di “ingrigirmi”… motivo per cui voglio cercare di scribacchiare qualcosa, ogni tanto 🙂

    Gli scritti vecchi dovrebbero essere ancora online nel vecchio blog, http://laguerradeglidei.wordpress.com
    Ripensandoci mi vien da ridere per come sono ingenui e tirati via 😀

    Commento di tanabrus | 31 gennaio 2010

  6. hem, tirarTi o tirarLi? XD su forza, è normale che le prime cose siano ingenue. Voglio leggere presto una nuova storia piena di sangue… buon lavoro!

    Commento di iri | 31 gennaio 2010


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: