La torre di Tanabrus

Did you miss me?

La marcia dei soldatini di legno


Soggetto: Bill Willingham
Matite: Mark Buckingham, Craig Hamilton, Craig Russell
Chine: Steve Leialoha, Craig Russell, Mark Buckingham
Editore: Planeta De Agostini
Prezzo: € 14.95
Pagine: 233

Un volume pieno di azione, questo terzo TP di Fables.

Cominciamo con un tuffo nel passato in L’ultimo baluardo. Siamo ai giorni finali dell’invasione da parte delle truppe del misterioso Imperatore, quasi tutte le fiabe che potevano fuggire sono fuggite. Le porte tra i mondi sono state chiuse, quando dalla Terra e quando dagli imperiali per impedire altre fughe o sgraditi ritorni.
Rimane un’ultima porta ancora libera, protetta da un castello e dagli ultimi coraggiosi ancora in grado di lottare contro gli enormi eserciti nemici. Tra quesi c’è Boy Blue, trombettiere e assistente dell’eroico colonnello Pelledorso. Ci sono il Principe Azzurro e Cenerentola, in attesa dell’ultima barca per fuggire da quel mondo ormai condananto; ci sono Robin Hood e i suoi allegri compagni, e ci sono potenti cavalieri pronti a sacrificare le loro vite per consentire la fuga alle ultime fiabe.
In mezzo a loro, prima dell’ultimo attacco, piomba una fuggiasca. Cappuccetto rosso, che vive un’intensa ma brevissima storia d’amore con Boy Blue prima che tutto scompaia nel sangue e nella guerra.

Tornati al presente, La marcia dei soldatini di legno comincia mostrando i piani portati avanti dal Principe Azzurro dopo aver ucciso Barbablu: vuole diventare il nuovo sindaco di Favolandia, sfidando alle elezioni Re Cole.
Ma i problemi elettorali passano in secondo piano quando dal mondo delle fiabe arriva Cappuccetto rosso, fuggita nuovamente dopo secoli di schiavitù. Il suo arrivo sembra riportare speranza e gioia, ma Luca Wolf non è convinto della sua storia e si dirige in Canada per controllare la porta.
Nel frattempo soldati di legno arrivano a New York su ordine dell’Imperatore, sulla cui identità probabilmente riceviamo indizi fondamentali, e muovono guerra a Favolandia. Le fiabe tornano quindi ad armarsi per difendere le loro stesse vite contro questi nemici inarrestabili e insensibili a dolore o fatica… morti eroiche, scontri tra streghe, avvertimenti dall’aldilà e Bianca che comprende finalmente di amare Wolf.

Un ottimo volume, con la prima storia necessaria per comprendere lo stato d’animo delle fiabe e l’intera lunga seconda storia.
Da notare che Jack, in guerra, porta il cappello dei confederati tra i quali -come si è visto nel secondo TP- aveva davvero combattuto secoli prima. Mentre si scopre che Wolf aveva partecipato alle due guerre mondiali.

Annunci

20 novembre 2009 - Posted by | comics, Fables | , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: