La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Tanti auguri a te, tanti auguri a te…

Che poi in realtà sarebbe stato ieri il compleanno del blog, oggi siamo già oltre il primo anno di vita.
E sto scrivendo mentre qualcosa nell’insieme hardware del pc mi boicotta facendomi partire le immagini a intervalli irregolari, pare ormai qui sia tutto fuso ma la carretta ha da tirare avanti finchè non ho soldi e tempo per farmi un pc nuovo.

Mi ero preparato una sorta di post in cui ricordavo di aver aperto il blog per parlare di Pan, facevo riaffiorare la memoria dei blog paralleli di racconti nati e morti nel frattempo, ripensavo a quando volevo chiudere il blog e a tutte le volte che avrei voluto traslocarlo tanto per fare qualcosa.
Mi ero anche preparato alcuni dati numerici presi dalle statistiche, per dare una parvenza ingegneristica al tutto.

Ma siccome ormai la testa è al 50% sui test del load balancer (che finalmente procedono spediti… bella cosa aver scoperto la pagina delle statistiche del lb! E sempre sia lodata sopra ogni cosa l’aria condizionata, che sennò con otto besti accesi in quella stanza ormai sarei morto) e al 50% sul concerto di giovedì, me ne frego bellamente e ringrazio tutti.
Sia i lettori assidui, che evidentemente al pari mio non sanno come sprecare tempo su internet, che i poveretti trascinati maleficamente qui da google quando magari cercavano semplicemente “lasciami entrare eli nuda” o “hentey corona filmati” o anche “sono tempi difficili”.

14280 “grazie” 😉

Comunque comunico che l’articolo su Il silenzio di Lenth ha causato il maggior numero di visite nello stesso giorno (coincidenza? fortuna? tutti aspettavano la recensione e vi si sono gettati famelici il giorno dopo la pubblicazione?), mentre l’articolo più visto è quello su Lasciami entrare.
Che, se conosco i miei polli, è stato visto al 98% da gente che voleva sapere qualcosa sul film. Chissà che magari così non gli sia venuta voglia di leggere il libro, anche se temo sia una vana speranza…

Vabbè, birra e torta per tutti. Tranne che per Val, che si becca un po’ di grappa, e Mad Dog che si becca tutti i visitatori che arriveranno via google.

Annunci

14 luglio 2009 Posted by | Altro | | 9 commenti