La torre di Tanabrus

Did you miss me?

Una settimana, un mese

Una settimana fa la terra tremava, in Abruzzo, e sono seguiti giorni di angoscia. Atti di eroismo dei pompieri e dei volontari, e conferme di meschinità da parte di molti giornalisti che si sono dimostrati squallidi.
Per una settimana non ho più scritto niente sul blog, mi sembrava in qualche modo irrispettoso parlare di libri, di telefilm, di manga o di fumetti mentre a non molta distanza da qui si era consumata questa catastrofe.
Sono vicino a tutti gli abruzzesi. A quelli che non sono stati colpiti dal terremoto ma l’hanno visto distruggere una città vicinissima a loro, e a quelli che hanno visto la propria vita devastata da questo cataclisma. Sono felice di aver appurato che nessuno di coloro che conosco sia rimasto ferito, davvero.

Un mese fa invece cominciavo il tirocinio, la prima fase. Quella di studio della materia, di comprensione del “problema”, di ricerca di una possibile soluzione. Venerdì la prima resa dei conti, fin qui il lavoro svolto pare vada bene e da domani si comincia a fare sul serio.
Arriveranno i server e gli apparati con cui giocare, ci sarà da studiare il load balancer prescelto e da creare tutto il sistema, da testarlo e controllarlo. In cinque mesi, forse anche solo in tre mesi se le cose andassero bene.
Anche questo ha comunque attaccato la mia capacità di postare.
Non per una sorta di reticenza, ma per la graduale scomparsa del tempo libero da dedicare a lettura e/o visione: una mezz’oretta di lettura dopo pranzo, e alla sera ricerco un valido compromesso tra il video e la carta stampata… tanto per capirci, in queste settimane mi sono limitato a rimanere in pari con le serie tv che seguo, senza ancora essere riuscito a sfiorare la seconda stagione di Terminator (seconda e ultima, ahimè).

Ora voglio riprendere a postare, anche se non ogni giorno.
Qualcosa di cui parlare l’ho… la serie tv Kings, Berserk che sta per ripartire in Giappone, Palahniuk, un paio di manga che mi sono letto online negli ultimi giorni di tirocinio quando ormai non dovevo fare altro che attendere il giorno della relazione.
A breve, quindi, si andrà a parlare di Kings, tra presente e passato biblico….

Annunci

13 aprile 2009 Posted by | Altro | , , , | 5 commenti