La torre di Tanabrus

Did you miss me?

E’ in arrivo un bastimento carico di…


Dopo una lunga attesa, corredata del timore che il corriere fosse passato mentre ero fuori casa, è arrivato il pacco di ibs.
Una bella vagonata di libri per salutare l’arrivo della primavera e l’ultimo appello degli esami invernali -che spererei si rivelasse ultimo appello e basta, ma per questo si vedrà…

Cosa mi sono procacciato?

L’ombra della profezia di Martin, del quale so già non capirò niente dopo tutto questo tempo. Ma NON ho intenzione di fare come avevo fatto per Il dominio della regina, ovvero rileggere l’intera saga. Mi arrangerò ed andrò a memoria.

Il gioco dell’angelo di Zafon. L’ombra del vento mi è piaciuto, questo promette bene stando a Valberici. Ed è bello corposo, come piace a me!

La fine del mondo e il paese delle meraviglie di Murakami. Mi era piaciuto molto Tokyo Blues, mi aspetto altrettanto da questo romanzo.

Lo scrittore fantasma di Roth. Ne ho sentito parlare abbastanza bene, e a istinto ho deciso di provarlo.

L’ultimo elfo della De Mari. Alla fine ho ceduto, Azusa. Vediamo che ne verrà fuori…

Il cimitero senza lapidi e altre storie nere di Sua eccellenza Gaiman. Questa raccolta mi mancava. Ma per leggerla dovrò aspettare di essere nel giusto stato mentale, altrimenti le storie brevi non me le gusto.

The graveyard book di Gaiman. E chi vuole aspettare le traduzioni??

The tales of Beedle the Bard della Rowling. Ormai Harry Potter l’ho letto praticamente tutto in inglese, tanto vale continuare.

The amulet of Samarkand di Stroud. Ho cercato molte volte, ma nè in libreria nè su ibs era reperibile L’amuleto di Samarcanda. Alla fine ho perso la pazienza e ho preso la scorciatoia: versione inglese. Più economica, oltretutto.

Acacia di Durham. Penso sia sconosciuto in Italia questo fantasy, ma Rothfuss sul suo blog ne aveva parlato benissimo tempo fa… quindi eccolo. Primo volume di una trilogia già pubblicata completamente, se mi piace con il prossimo ordine arriveranno anche i seguiti.

Il suggeritore di Carrisi. Non è propriamente il mio genere, ma tramite ibs mi era arrivata un’offertona: commenta le prime pagine del libro e se sei tra i primi 500 ti compri via ibs il libro pagando solo 1 €. Sono stato tra i primi 500, ora vediamo come è questo libro publicizzatissimo.

Aggiungo inoltre che tre di questi libri (The graveyard book, L’ombra della profezia e Il gioco dell’angelo) erano tra i 9 libri che mi ero ripromesso di leggere nel 2009.
Il che, sommandoci Tortuga letto agli inizi di gennaio, mi porta quasi a metà strada dal compimento del mio buon proposito 😀

Annunci

30 gennaio 2009 - Posted by | Carrisi Donato, De Mari Silvana, Durham David Anthony, Gaiman Neil, Martin George, Murakami Haruki, Rowling J K, Stroud Jonathan, Zafon Carlos Ruiz | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

13 commenti »

  1. Ciao,
    Alcuni di questi li ho letti, e penso che la scelta sia ottima;)
    Martin mi ha conquistata di recente, Neil Gaiman è tra i miei scrittori preferiti e non vedo l’ora di leggere l’ultimo The Graveyard Book. “Il cimitero senza lapidi” è una raccolta che ho adorato, e che ha contribuito a far salire ancora di più la stima che ho per Neil. Tra l’altro, se non ho capito male, il primo racconto è l’inizio di “The Graveyard Book”, o comuunque è collegato. L’Amuleto di Samarcanda, lo stesso, è un libro che mi è rimasto nel cuore insieme agli altri due della trilogia di Bartimeus. “Il gioco dell’Angelo” invece non l’ho letto ma è in lista, visto che l’ombra del vento mi è piaciuto tanto.
    Gli altri non li conosco…
    Insomma, complimenti per la scelta, e buona lettura 😉

    Commento di Nick Truth | 30 gennaio 2009

  2. Acacia non l’ho ancora letto…facci sapere se ne vale la pena…e poi mi dirai se Zafon ti ha soddisfatto 😉

    Commento di Valberici | 30 gennaio 2009

  3. Di quelli che hai ordinato ho L’ultimo elfo e L’amuleto di Samarcanda, ma dei due ho letto solo quest’ultimo. Inutile dire che mi è piaciuto moltissimo. Lo gradirai senz’altro.

    Commento di Stefano Romagna | 30 gennaio 2009

  4. Cavolo mi era sfuggita questa raccolta di Gaiman!! Devo correre ai ripari!!
    Ne hai di bella roba da leggere… buona lettura!

    Commento di vagabond | 30 gennaio 2009

  5. Buona lettura allora 😛
    – mi raccomando le recensioni ai libri, che se la lettura dei suddetti volumoni “incuriosisce” e merita, pigliamo nota! –

    Commento di sommobuta | 30 gennaio 2009

  6. @ Nick: Grazie 🙂 E si, il racconto di Gaiman poi è diventato The Graveyard Book (o lo stava già diventando quando è stato messo nella raccolta, non so molto bene la cronologia degli eventi)

    @ Val: Spero di si, L’ombra del vento era stata una piacevole scoperta. Per Acacia ti saprò dire, in quarta di copertina viene descritto come “a truly epic fantasy”. Mi ci voleva!

    @ Stefano: Ennesimo commento a favore di Straud, vedo 😀 A forza di leggerne benissimo in rete avevo deciso di prenderlo, ma il Fato ha cospirato affinchè tentassi la lettura in lingua originale. Vediamo quanto ne capirò 😛

    @ Vagabond: Grazie 😉 E se ti interessano libri “misconosciuti” di Gaiman, ci dovrebbe essere anche “Buona Apocalisse a tutti” scritto a quattro mani con Pratchett.

    @ Sommobuta: Certamente! Devo solo decidere da cosa cominciare… non riesco a prenderne uno per cominciare a leggerli!! Zafon? Murakami? Martin? De Mari? O tento la sorte con Acacia o Samarcanda? O magari attacco con Neil… aaargh!

    Commento di tanabrus | 30 gennaio 2009

  7. Io l’ho trovato su ibs l’Amuleto di Samarcanda 😛

    X-Bye

    Commento di imp.bianco | 31 gennaio 2009

  8. Mannaggia a te.. a me lo dava come “non reperibile”! 😀

    Commento di tanabrus | 31 gennaio 2009

  9. L’amuleto di Samarcanda è uno dei miei romanzi preferiti, detto tutto! Acacia di Durham è stato pubblicato in Italia da Piemme. E’ uscito questa estate se non ricordo male =)

    Buona lettura!

    Commento di LucaCP | 31 gennaio 2009

  10. :O E’ vero!
    Non lo ricordavo vista la storpiatura del titolo (I ribelli del mondo oscuro, in Italia). Comunque sono soddisfatto, l’ho pagato un terzo rispetto all’edizione italiana 😀

    Commento di tanabrus | 31 gennaio 2009

  11. Ammazza che caricone! Mi sa che ti ruberò qualche idea…

    Commento di mirtillangela | 2 febbraio 2009

  12. ciao, l’hai poi letto Il gioco dell’Angelo?
    Sarei curiosa di sapere cosa ne pensi!

    Commento di lisse | 7 febbraio 2009

  13. Ancora no, sorry 🙂

    Mi sono letto i racconti di Gaiman e ora sto leggendo Acacia. Appena lo avrò letto ne scriverò i giudizi qui sopra, comunque 🙂

    Commento di tanabrus | 7 febbraio 2009


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: